Vai al contenuto

Ucraina, annunciato il blackout d’emergenza a seguito degli attacchi russi

Pubblicato: 15/05/2024 12:27

L’Ucraina ha introdotto un blackout di emergenza nelle scorse ore in tutte le regioni del Paese dopo che gli attacchi russi alle centrali elettriche le ha rese incapaci di rispondere al calo delle temperature. Lo ha annunciato l’operatore energetico statale Ukrenergo. “Dalle 21:00 alle 24:00 Ukrenergo è costretta a introdurre interruzioni di emergenza controllati in tutte le regioni dell’Ucraina. La ragione di ciò è una significativa carenza di elettricità nel sistema a seguito degli attacchi russi e l’aumento dei consumi a causa dell’ondata di freddo”.

La drastica decisione è stata adottata a seguito di un attacco russo agli edifici residenziali nel centro di Kharkiv. Lo aveva denunciato il capo dell’amministrazione statale regionale di Kharkiv Oleg Sinegubov e il sindaco della città Igor Terekhov, come riporta Ukrainska Pravda. “Il nemico ha lanciato diversi attacchi, anche contro edifici residenziali nella parte centrale di Kharkiv. E’ stato colpito un grattacielo nel centro della città”.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, ha annullato la visita che avrebbe effettuato a Madrid nelle prossime ore, secondo fonti della Casa del Re. Il Palazzo della Zarzuela non ha spiegato i motivi della cancellazione della visita, che sarebbe stata la prima visita bilaterale di Zelensky in Spagna e nella quale avrebbe dovuto incontrare il premier Pedro Sánchez e firmare un accordo sulla sicurezza.

Leggi anche: Milano, pioggia incessante: esonda il fiume Lambro, traffico e disagi pesanti

Continua a leggere su TheSocialPost.it