Vai al contenuto

Morte Franco Di Mare, la commozione di Fabio Fazio: “Ci lascia una grande lezione”

Pubblicato: 17/05/2024 22:18

Una notizia che ha commosso l’Italia intera, quella della morte del giornalista Franco Di Mare, 68 anni, storico inviato di guerra, conduttore e poi direttore di RaiTre. La notizia della scomparsa a seguito di una terribile malattia è stata data dalla famiglia: “Se n’è andato abbracciato dall’amore della moglie, della figlia, delle sorelle e del fratello e dall’affetto degli amici più cari”. Di Mare aveva raccontato di aver ricevuto la terribile diagnosi di un tumore a sorpresa, durante il programma Che Tempo che Fa condotto da Fabio Fazio, mostrandosi con un respiratore artificiale.
Leggi anche: “L’ha sposata in queste ore”. Franco Di Mare, il matrimonio prima di morire: chi è la moglie Giulia Berdini

Proprio Fabio Fazio, sui social, ha deciso in queste ore di commentare la terribile notizia: “Ci ha lasciato una grande lezione in quell’intervista a Che Tempo Che Fa, per presentare il suo libro. È stato molto importante quello che ha detto e quello che ci siamo detti e scritti nei giorni successive”.

Franco Di Mare aveva confidato nelle scorse settimane di avere poco da vivere e aveva collegato la sua malattia ai tanti servizi da inviato di guerra, soprattutto quando era stato nei Paesi dell’ex Jugoslavia: “Si prende perché si respirano particelle di amianto senza rendersene conto: una fibra di amianto è 6mila volte più piccola e leggera di un capello. Una volta liberata nell’aria non si deposita più per terra, uno la respira senza rendersi conto”.

Continua a leggere su TheSocialPost.it