Vai al contenuto

Stoccolma, spari all’ambasciata israeliana: arresti e zona bloccata

Pubblicato: 17/05/2024 08:31

La polizia svedese ha arrestato diverse persone ed ha isolato una vasta area del centro di Stoccolma in seguito a sospetti spari nella zona dell’Ambasciata israeliana: lo riporta l’agenzia di stampa Reuters sul suo sito. Gli spari sono stati uditi da una pattuglia che ha lanciato l’allarme. La zona chiusa al pubblico include l’Ambasciata israeliana. Le autorità hanno aperto un’inchiesta.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 17/05/2024 11:39