Vai al contenuto

Terrore sul volo Milano Malpensa-Istanbul, atterraggio di emergenza per avaria al motore

Pubblicato: 18/05/2024 12:41

Un guasto a un volo appena partito e l’atterraggio d’emergenza in aeroporto. Un’avaria al motore di un aereo da poco decollato ha fatto scattare l’allarme e i protocolli di sicurezza all’aeroporto di Milano Malpensa, dove un volo della compagnia Turkish Airlines ha chiesto di rientrare per un atterraggio di emergenza.

È accaduto poco dopo le 20 di venerdì sera. Subito i soccorritori del 118 si sono mobilitati in anticipo con uomini e mezzi per fronteggiare eventuali situazioni di criticità, insieme ai vigili del fuoco e alle forze dell’ordine, polaria e gli agenti della questura di Varese. In particolare l’Agenzia regionale emergenza (Areu) urgenza ha inviato tre ambulanze e due automediche.

Il pilota dopo essersi accorto dell’averia, secondo procedura, ha chiesto di poter rientrare in aeroporto per effettuare dei doverosi controlli. Ricevuto il via libera dalla torre di controllo di Milano Malpensa, il volo diretto a Istanbul ha quindi fatto ritorno nello scalo, dove si era intanto già attivata tutta la macchina dei soccorsi

Per fortuna nessuno ha avuto necessità di cure mediche. Una volta atterrato l’aereo, i passeggeri sono stati fatti scendere e sono stati poi accompagnati in aeroporto, per essere assistiti. Non si sono registrati feriti. Solo un grande spavento. Intorno alle 21.15 l’allerta è rientrata. Il mezzo si trova ora sul varco di emergenza del piazzale T2 dell’aeroporto.
Leggi anche: Terrore in volo, quel che è successo durante l’atterraggio è da brividi

Continua a leggere su TheSocialPost.it