Vai al contenuto

Incendio nel carcere di San Vittore: quattro detenuti intossicati

Pubblicato: 20/05/2024 09:08

Sono quattro le persone rimaste lievemente intossicate a causa di un principio d’incendio divampato all’interno del carcere di San Vittore, a Milano. Si tratta di detenuti. Stando a quanto si apprende, a bruciare sono stati sei materassi, probabilmente per un’azione dolosa, all’interno di un’unica stanza nel V Reparto della prigione, in una cella situata al primo piano. I quattro intossicati dal fumo sono stati visitati nell’infermeria, ma nessuno è grave. L’incendio è invece stato velocemente spento dai vigili del fuoco.
Leggi anche: Arizona, vasti incendi colpiscono parchi forestali: gli aerei intervengono con liquido rosso ritardante

L’incendio è scoppiato alle 23 di domenica sera: sul poto sono intervenuti gli agenti della polizia penitenziaria e i vigili del fuoco, il cui lavoro, tra spegnere le fiamme e ventilare gli ambienti, è durato circa sei ore. 
Leggi anche: “Raisi è morto, nessun sopravvissuto”, l’annuncio della Mezzaluna rossa. Elicottero distrutto, le immagini

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 20/05/2024 11:14