Vai al contenuto

Bimbo di 9 anni dimesso dall’ospedale: “Ha l’influenza”. La terribile morte per setticemia…

Pubblicato: 21/05/2024 18:58

Una terribile morte quella del piccolo Dylan. Il ragazzino di soli 9 anni è deceduto per l’aggravarsi di una setticemia pochi giorni dopo essere stato dimesso da un pronto soccorso in Galles con una sospetta influenza. Secondo l’inchiesta, Dylan originario di Newport, è deceduto il 14 dicembre 2022 per shock settico dovuto alla rottura dell’appendice dopo essere stato portato in ospedale con dolori addominali.

Il piccolo il 2 dicembre 2022 ha vomitato e il 6 dicembre gli è stato somministrato del Calpol (un medicinale a base di paracetamolo). Poco dopo ha pranzato “normalmente” per poi lamentarsi di un dolore addominale “lancinante”. Il suo medico di famiglia, preoccupato che soffrisse di appendicite, lo ha fatto subito ricoverare al pronto soccorso del Grange Hospital. Eppure un praticante ha detto che i sintomi di Dylan erano un “mistero” ed era “improbabile” che avesse problemi di appendice poiché si era lamentato di un dolore che peggiorava “sul lato sinistro”, quindi sul lato opposto rispetto a dove si trova l’appendice.

Durante il processo per la morte del piccolo, Samantha Hayden, un’infermiera pediatrica ha detto di aver visitato Dylan intorno alle 22:00 di quel giorno di dicembre: il bimbo soffriva di linfonodi ingrossati, congestione nasale e che i suoi sintomi erano un “miscuglio” che indicava alcune possibili cause tra cui influenza, appendicite e peritonite.

Il piccolo è stato dimesso poco dopo l’una di notte del 7 dicembre. Solo tre giorni dopo, i genitori si sono rivolti al numero di emergenza lasciatogli dall’ospedale perché le condizioni del loro figlioletto non erano migliorate. Parte poi la chiamata al’111 e dopo due ore di attesa, alla madre, Laurence, è stato detto che sarebbero stati messi in contatto con un medico. Con le mani e i piedi di Dylan “ormai freddi”, Laurence e Corrine portarono Dylan al pronto soccorso del Grange Hospital alle 16:10. Lì è stato trasferito all’Ospedale Universitario del Galles dove è stato sottoposto ad appendicectomia. È morto quattro giorni dopo.
Leggi anche: Bimbo di 8 anni travolto da un’auto dopo essere sceso dall’autobus, poi scaraventato sotto un furgone

Continua a leggere su TheSocialPost.it