Vai al contenuto

Sinner ci sarà al Roland Garros: la conferma è arrivata, l’italiano non rinuncia

Pubblicato: 21/05/2024 18:20

Jannik Sinner non si arrende. Il tennista italiano ha deciso di giocare il Roland Garros, nonostante i problemi fisici degli ultimi giorni. Come riportato da Repubblica, l’azzuro è infatti in partenza per Parigi, deciso a non guardare dal divano il secondo slam dell’anno. Nonostante i problemi all’anca che lo hanno costretto a ritirarsi in anticipo dal torneo di Madrid e a rinunciare del tutto agli Internazionali di Roma, l’altoatesino ha quindi deciso di correre il rischio: la risonanza magnetica a cui si è sottoposto ha dato luce verde, proverà a giocarsi le sue carte al Roland Garros, anche se prima dovrà superare gli ultimi test sulla superficie.

Difficile che l’italiano possa essere al meglio, almeno per i primi incontri. Tanto che saranno soltanto i controlli dei prossimi giorni a chiarire se potrà davvero scendere in campo. Ma Sinner ha deciso comunque di provarci e non rinunciare, ipotesi che era invece trapelata. L’occasione, d’altronde, è di quelle ghiotte.

Sinner vuol provare a inseguire la posizione di n.1 del mondo: lo è già, virtualmente, all’inizio del torneo parigino e potrebbe conquistarla anche senza giocare. Infatti, se Djokovic non arrivasse in semifinale a Ginevra e non raggiungesse la finale del Roland Garros, Sinner potrebbe essere numero uno senza nemmeno giocare. Questo perché il serbo ha 9860 punti ma dovrà giocare per difendere i 2000 conquistati un anno fa vincendo il torneo. Mentre Sinner, a quota 8770, deve difenderne appena 45.

Leggi anche: “Non ho capito da che parte stai”. Scintille Cruciani-Porro, il VIDEO del botta e risposta. Cosa è successo

Continua a leggere su TheSocialPost.it