Vai al contenuto

Maiorca, crolla terrazza di un ristorante: morti e feriti

Pubblicato: 23/05/2024 22:39

Una serata di relax e divertimento si è trasformata in tragedia nella località turistica di Playa de Palma, dove il crollo di una terrazza ha causato la morte di almeno tre persone e il ferimento di oltre 20. L’incidente è avvenuto presso il Medusa Beach Club, un noto ristorante situato al civico 36 di Calle Cartago.

Secondo le prime informazioni fornite dai servizi di emergenza, la terrazza del ristorante, distribuita su due livelli, era affollata di clienti al momento del crollo. Il cedimento della struttura è avvenuto all’improvviso, causando il crollo dei piani superiori su quelli inferiori e travolgendo le persone che si trovavano lì.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze e le forze dell’ordine per prestare soccorso ai feriti e gestire la situazione. I soccorritori hanno lavorato senza sosta per liberare le persone rimaste intrappolate sotto le macerie e per fornire assistenza medica a coloro che sono stati feriti. Gli ospedali locali sono stati allertati per accogliere i numerosi feriti, alcuni dei quali in condizioni critiche.

Indagini già avviate: possibile sovraccarico della terrazza

Le autorità hanno avviato un’indagine per determinare le cause del crollo. Al momento, non sono stati forniti dettagli ufficiali sulle possibili ragioni del cedimento strutturale. Tuttavia, si ipotizza che potrebbe essere stato causato da problemi di manutenzione o da un sovraccarico della terrazza. Gli investigatori stanno esaminando i documenti relativi alla costruzione e alla manutenzione del ristorante, oltre a raccogliere testimonianze dai presenti.

I clienti che sono riusciti a scampare alla tragedia hanno descritto scene di panico e caos. “Ero seduto con amici quando abbiamo sentito un rumore fortissimo, poi tutto è crollato. È stato terribile”, ha raccontato uno dei sopravvissuti. “Le persone gridavano e cercavano di scappare, ma non tutti ce l’hanno fatta”.

Le autorità locali hanno espresso il loro cordoglio per le vittime e le loro famiglie. “Questo è un giorno molto triste per la nostra comunità. Faremo tutto il possibile per assistere i feriti e per capire cosa è successo”, ha dichiarato il sindaco di Palma di Maiorca. Le autorità hanno promesso che verranno prese tutte le misure necessarie per prevenire simili tragedie in futuro.

La notizia del crollo ha scosso profondamente la comunità di Palma di Maiorca, una delle mete turistiche più amate della Spagna. Il Medusa Beach Club è un locale molto frequentato, noto per la sua posizione privilegiata e la vista panoramica sulla spiaggia. Gli abitanti e i turisti della zona sono ancora increduli di fronte a quanto accaduto.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 24/05/2024 12:32