Vai al contenuto

Orban choc: “L’Europa si prepara a entrare in guerra”

Pubblicato: 24/05/2024 15:50

Il premier ungherese Orban, durante un’intervista radiofonica, ha rilasciato una dichiarazione inattesa su quanto starebbe succedendo oggi in Europa e nella Nato. “Ciò che sta accadendo oggi a Bruxelles e a Washington, ma attualmente più a Bruxelles, sta creando l’atmosfera per un eventuale conflitto militare. Possiamo tranquillamente dire che sono in corso i preparativi per l’entrata in guerra dell’Europa. Questo sta accadendo nei media e nelle dichiarazioni dei politici. E’ in corso una sorta di preparazione del sentimento per una Guerra Mondiale“. Il Presidente dell’Ungheria ha aggiunto anche che “sono in corso i preparativi, da parte di gruppi di lavoro, su come la Nato possa partecipare alla guerra fra Russia e Ucraina“. (continua dopo la foto)

Ucraina, Macron tratta per la pace con Vladimir Putin: "Non ha ancora condotto un'altra invasione"

Il Premier ungherese ha anche affermato di ritenere “improbabile” l’ipotesi di un attacco della Russia a un Paese della Nato. “La probabilità che qualcuno – non stiamo parlando solo della Russia – decida di attaccare un Paese Nato”, ha affermato Orban, “è estremamente ridotta. La Nato è un’alleanza difensiva e non tollerererà azioni militari che violino la sovranità di qualsiasi Paese membro. Pertanto, interpreto questi riferimenti alla minaccia Russa piuttosto come una manovra da parte dell’Occidente e dell’Europa per prepararsi all’entrata in guerra“.

Continua a leggere su TheSocialPost.it