Vai al contenuto

Abbandona la figlia per un brutto voto. Ragazzina sotto choc, dove l’hanno trovata i Carabinieri. Denunciata la madre

Pubblicato: 28/05/2024 12:13

Il folle gesto di una madre romana avrebbe potuto portare a gravi conseguenze se non fosse stato per l’intervento di una pattuglia dei Vigili Urbani. Ieri pomeriggio, lungo il raccordo anulare, una 40enne romana stava viaggiando in auto con la figlia 16enne. Secondo la ricostruzione dei vigili, fra le due sarebbe nata una discussione a causa di un brutto voto a scuola. Per l’esattezza un 5 in latino. Tanto è bastato alla donna per ordinare alla ragazzina di scendere dalla macchina e ripartire, lasciandola sola in mezzo al traffico nei pressi della Galleria Appia, con la seria possibilità di essere investita. Per fortuna una pattuglia l’ha notata mentre vagava a piedi sulla corsia di emergenza. La ragazza era spaventata e visibilmente sotto choc. A quel punto i vigili l’hanno fatta salire a bordo e l’hanno portata nella Caserma di Ponte Nona, nel quadrante Est di Roma. Per la donna è scattata la denuncia. (continua dopo la foto)

Dopo averla calmata, le Forze dell’Ordine hanno chiesto alla 16enne di spiegare cosa fosse accaduto. E lì è emersa tutta la storia, che ha veramente dell’assurdo. In quel punto del raccordo lasciare una persona a piedi, oltretutto una ragazzina, è un gesto sconsiderato e molto pericoloso. Non a caso, nei confronti della madre è subito scattata una denuncia per abbandono di minore ed è stata inviata un’immediata segnalazione alla Procura per i minorenni. Ora si attendono gli sviluppi di questa vicenda. Ma non è escluso che la ragazza possa essere allontanata dalla madre, e che per la 40enne romana possa anche scattare il divieto di avvicinamento alla figlia.

La ragazza ha tutti i 9 in pagella

Dettaglio ulteriormente pesante: la ragazza di 16 anni ha tutti 9 in pagella, ma quel 5 in latino ha fatto infuriare la madre. “Ora basta, scendi dall’auto”, si è sentita gridare addosso la ragazza. Il 5 in latino stonava troppo con i 9 nelle altre materie. Per questo, durante la lite in auto, la madre ha pensato di punire la figlia abbandonandola sul Grande raccordo anulare. A nulla sono valse le giustificazioni della 16enne, che, scaricata a bordo carreggiata sul Gra, si è messa in cammino verso casa, correndo gravi pericoli.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 28/05/2024 14:08