Vai al contenuto

Corte Palasio, il sindaco Claudio Manara trovato senza vita in municipio

Pubblicato: 29/05/2024 23:27

Tragedia a Corte Palasio: il sindaco Claudio Manara è stato trovato senza vita nel municipio, e si ipotizza il suicidio. Manara, 67 anni e originario di Cremona, era in corsa per le amministrative e la sera precedente aveva presentato la sua lista in sala consiliare, in un clima molto teso a causa della presenza di alcuni oppositori, come riportato nell’ultimo post del gruppo su Facebook.
Leggi anche: Grayson Murray, si è suicidato a 30 anni il giocatore di golf. Problemi di alcol e depressione

La moglie, preoccupata per il mancato ritorno a casa del marito, lo ha cercato in comune insieme a una dipendente. Manara è stato trovato in un ufficio al piano terra, con la porta chiusa a chiave dall’interno. I carabinieri hanno dovuto intervenire per aprirla, ma per Manara non c’era più nulla da fare. Il sindaco, pensionato, si dedicava a tempo pieno all’amministrazione comunale e aveva deciso di ricandidarsi, sfidando l’ex assessora provinciale Nancy Capezzera di Fratelli d’Italia.

Sindaco di Corte Palasio Claudio Manara trovato morto nel suo ufficio: si è tolto la vita

La campagna elettorale tra i due candidati del piccolo comune di 1500 abitanti era stata caratterizzata da toni accesi. Al momento, il palazzo comunale è sotto controllo delle forze dell’ordine, che stanno raccogliendo tutti gli elementi utili per gli accertamenti. Secondo le prime informazioni, Manara si sarebbe tolto la vita impiccandosi.

Questa tragedia richiama alla mente la morte di Pierangelo Repanati, 57 anni, avvenuta due anni fa. Repanati era l’ex sindaco di Corte Palasio. Il drammatico evento ha sconvolto la comunità locale, che ora deve fare i conti con la perdita improvvisa del suo primo cittadino.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 30/05/2024 07:35