Vai al contenuto

Germania, attacco al raduno dell’estrema destra: diversi feriti. Anche il politico anti-Islam Stürzenberger

Pubblicato: 31/05/2024 13:41
Mannheim coltello feriti Germania

Un uomo armato di coltello ha pugnalato e ferito almeno due persone nella piazza del mercato di Mannheim, nel Baden-Wuerttemberg, Germania sudoccidentale. L’assalitore è stato rapidamente neutralizzato dalle forze dell’ordine, ma un poliziotto è rimasto gravemente ferito e sarà operato, come riportato dall’agenzia Dpa citando fonti della sicurezza.

L’obiettivo dell’attacco è stato l’attivista Michael Stürzenberger, noto esponente del movimento civico anti-islam Pax Europa, il quale ha una lunga storia di provocazioni contro l’Islam e i suoi seguaci. Stürzenberger, attivo nel partito Die Freiheit, è famoso per le sue dichiarazioni provocatorie, tra cui il paragone tra il Corano e il Mein Kampf di Adolf Hitler. Ha acquisito notorietà per la sua opposizione alla costruzione di una grande moschea a Monaco, raccogliendo decine di migliaia di firme contro il progetto.

Leggi anche: Lione, uomo aggredisce passanti con un coltello: 3 feriti

Il video dell’aggressione di Mannheim

Il portavoce della polizia ha confermato che l’agguato è avvenuto durante una riunione del movimento Pax Europa. La Bild ha confermato che l’attivista è stato ferito nell’attacco. Stürzenberger ha avuto diverse condanne per incitamento all’odio, denigrazione degli insegnamenti religiosi e offese a pubblico ufficiale. Dal 2013 al 2022, l’Ufficio statale bavarese per la protezione della Costituzione ha monitorato le sue attività considerandole rilevanti per la sicurezza a causa della loro natura islamofoba.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 31/05/2024 15:25