Vai al contenuto

Italia, ancora un terremo: mattina di paura

Pubblicato: 01/06/2024 10:52

Modena, 1 giugno 2024 – Un terremoto di magnitudo 2.4 ha scosso questa mattina la regione dell’Emilia Romagna, precisamente a San Prospero nel Modenese. La scossa sismica è stata rilevata dall’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) alle ore 9.44, con epicentro situato a 4 chilometri da San Prospero e a una profondità di 10 chilometri.

Tra i comuni più vicini all’epicentro si trovano Soliera, Bastiglia, Carpi, Cavezzo e Bomporto. Nonostante la moderata intensità del sisma, l’evento ha destato preoccupazione tra la popolazione locale, già sensibilizzata da precedenti eventi sismici nella stessa regione.

Meno di un mese fa, il 12 maggio, una scossa di identica intensità (2.4 di magnitudo) era stata registrata sempre in Emilia Romagna, precisamente a Ravenna poco dopo le 12, con una profondità di 26 chilometri. Inoltre, il 24 aprile, un altro sisma di magnitudo 2.4 è stato registrato nel Reggiano, con epicentro a Castellarano.

Questi eventi sismici di bassa magnitudo, seppur non distruttivi, ricordano costantemente l’importanza di una corretta prevenzione e preparazione in una regione come l’Emilia Romagna, storicamente soggetta a fenomeni sismici.

Continua a leggere su TheSocialPost.it