Vai al contenuto

Tragedia familiare, uomo spara alla moglie incinta e si dà alla fuga

Pubblicato: 01/06/2024 15:53

Hagen, Germania – La città di 180.000 abitanti nella Germania occidentale è stata teatro di un drammatico episodio di violenza. Un uomo di 34 anni ha sparato alla moglie incinta nella loro abitazione, per poi dirigersi verso l’appartamento dei vicini e successivamente in un parrucchiere locale. L’assalitore è attualmente in fuga ed è considerato armato e pericoloso.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Bild, l’incidente è iniziato in un appartamento al sesto piano di Hochstrasse, nel quartiere periferico di Eilpe. I primi colpi sono stati esplosi all’interno dell’abitazione, ferendo gravemente la moglie dell’aggressore. L’uomo ha poi sparato sei volte attraverso la porta chiusa a chiave di un appartamento al piano superiore, fortunatamente senza provocare feriti.

L’assalitore si è successivamente recato in un salone di parrucchiere a circa due chilometri di distanza, dove ha aperto nuovamente il fuoco, ferendo altre tre persone. Il bilancio totale dell’attacco è di cinque feriti. Le immagini pubblicate dai media locali mostrano la scena del crimine circondata da una barriera eretta dagli agenti di polizia, con ambulanze sul posto per prestare soccorso ai feriti.

La polizia locale ha invitato i cittadini, tramite Twitter, ad evitare la zona mentre continuano le ricerche dell’aggressore. La comunità di Hagen, situata a circa 30 km da Dortmund, è sconvolta da quanto accaduto in un sobborgo generalmente tranquillo come Eilpe.

Le autorità stanno lavorando intensamente per ricostruire la dinamica degli eventi e garantire la sicurezza della città. Questo episodio, che sembra avere origini in una lite familiare, ha lasciato la popolazione di Hagen in uno stato di shock e preoccupazione.

Continua a leggere su TheSocialPost.it