Vai al contenuto

Bolide luminoso avvistato in cielo in tutta Italia

Pubblicato: 04/06/2024 22:38

Questa sera, mercoledì 4 giugno, intorno alle 21.30, una luce eccezionalmente forte di colore giallo-verde brillante ha attraversato i cieli dell’Italia, regalando uno spettacolo mozzafiato a chiunque abbia avuto la fortuna di alzare lo sguardo. Come un evento orchestrato dalle stelle, il fenomeno ha catturato l’attenzione di moltissime persone, con segnalazioni che sono arrivate a fiotti da tutta la penisola.

Dal Centro Italia alle zone più periferiche, il cielo è stato illuminato da questa apparizione celeste. Su Facebook, testimoni sbalorditi hanno condiviso le loro esperienze, con alcuni che affermano di aver visto la luce anche da Milano, Avellino, Pescara, e Perugia.

Un utente ha raccontato: “Vista dalla provincia di Ferrara in direzione sud/sud-est, scia gialla e piuttosto bassa sull’orizzonte. C’era ancora molta luce per cui la scia era ben definita”. Un altro, visibilmente entusiasta, ha scritto: “Non ci potevo credere. È stato stupendo ragazzi!! Visto da Anagni (FR)“.

Diversi testimoni hanno riferito di aver visto una palla di luce gialla (con alcuni che descrivono anche una sfumatura verdastra) cadere dal cielo. “Era luminosissima, vista dalla Toscana“, ha raccontato un altro utente.

Questo straordinario evento non è altro che un bolide, un frammento di origine antropica o un blocco di materiale roccioso che, entrando nell’atmosfera terrestre, brucia a causa dell’elevatissimo calore generato dall’attrito con l’aria. A differenza di una comune meteora, un bolide è molto più luminoso e spettacolare.

Il colore della luce, in questo caso, è particolarmente interessante: la brillantezza giallo-verde potrebbe indicare una prevalenza di magnesio nella composizione chimica del frammento. Questo dettaglio, se confermato, aggiunge un ulteriore strato di fascino scientifico a un fenomeno già di per sé straordinario.

Questa notte, i cieli italiani hanno regalato uno spettacolo indimenticabile, una danza di luce che ha unito spettatori da ogni angolo del paese in un unico, meravigliato sguardo verso l’infinito.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 04/06/2024 22:59