Vai al contenuto

Bimbo di 8 anni muore investito da trattore: alla guida c’era il padre

Pubblicato: 05/06/2024 20:32
trattore

Un tragico incidente ha scosso la comunità di Porotto, alle porte di Ferrara. Un bambino di otto anni ha perso la vita dopo essere stato investito da un trattore in un parcheggio privato. L’incidente è avvenuto poco dopo le 19, e il piccolo è morto durante il trasporto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate.

Secondo una prima ricostruzione, il bambino stava giocando nel parcheggio in sella alla sua biciclettina quando è stato investito dal trattore che pare fosse guidato dal padre. L’uomo, impegnato in una manovra per lasciar passare un motorino, non avrebbe visto il figlio avvicinarsi e lo ha travolto inavvertitamente. La dinamica precisa dell’incidente è ancora sotto indagine, con la Polizia che cerca di ricostruire esattamente come siano avvenuti i fatti.

Comunità sotto shock

L’episodio, riportato dal Corriere della Sera, ha gettato nello sconforto l’intera comunità locale. I soccorsi sono stati immediatamente allertati e sono intervenuti rapidamente, ma purtroppo non sono riusciti a salvare la vita del bambino, che è deceduto durante il tragitto verso l’ospedale.

Le autorità stanno raccogliendo testimonianze e prove sul luogo dell’incidente per chiarire ogni dettaglio della tragedia. Il conducente del trattore, il padre del bambino, è in stato di shock e sarà ascoltato dagli investigatori per fornire la sua versione dei fatti. Al momento, non ci sono accuse formali, ma la situazione è sotto attento esame da parte delle forze dell’ordine.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 05/06/2024 20:51