Vai al contenuto

Scoperta shock: trovato cadavere di una 40enne in un appartamento. L’ipotesi agghiacciante

Pubblicato: 05/06/2024 15:25

Tragedia in un’abitazione di Santa Croce sull’Arno in provincia di Pisa. Una donna di quarant’anni è stata trovata morta in casa dai familiari. È accaduto nella prima mattina di mercoledì 5 giugno. A fare la tragica scoperta sono stati alcuni parenti, tra cui la madre della 40enne. Il decesso pare fosse avvenuto già da qualche ora. Ma quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto non c’è stato nulla fare.
Leggi anche: Cadavere in strada: shock a Milano

Secondo i rilievi dei militari della compagnia di San Miniato, guidati dalla comandante Francesca Lico, l’abitazione è stata trovata in ordine e si ipotizza che la morte sia avvenuta per cause naturali. Il pm di turno ha disposto il trasferimento della salma all’istituto di medicina legale a Pisa. Non è ancora stato deciso se verrà fatto un esame autoptico o se la salma verrà restituita alla famiglia. La stanza e il resto dell’appartamento erano in ordine, secondo le prime indiscrezioni. Nell’abitazione la donna viveva insieme al figlio. A supporto dei militari della compagnia di San Miniato anche gli agenti della polizia municipale santacrocese, che starebbero effettuando alcuni accertamenti.

Continua a leggere su TheSocialPost.it