Vai al contenuto

Disastro ferroviario in Repubblica Ceca, centinaia di coinvolti: morti e feriti

Pubblicato: 06/06/2024 07:19

Il bilancio dell’incidente ferroviario avvenuto in Repubblica Ceca è salito a quattro morti e decine di feriti. Lo scontro, che ha coinvolto un treno merci e un treno passeggeri, si è verificato nei pressi di Pardubice, nella parte centrale del paese. L’incidente è avvenuto poco prima di mezzanotte vicino alla stazione ferroviaria locale, a circa 100 km a est di Praga.

Le squadre di soccorso hanno lavorato incessantemente durante la notte per estrarre i viaggiatori intrappolati nei vagoni distrutti. A bordo del treno passeggeri, un espresso che viaggiava da Praga a Kosice in Slovacchia, si trovavano circa 300 passeggeri.

Il primo ministro ceco ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime. Il treno merci coinvolto trasportava carburo di calcio, una sostanza chimica industriale pericolosa, ma fortunatamente i primi due vagoni erano vuoti e non si sono verificate perdite di sostanze pericolose.

Il ministro dei trasporti, Martin Kupka, che si è recato sul luogo dell’incidente insieme al ministro degli Interni, ha dichiarato che è troppo presto per determinare la causa dell’incidente. Secondo le prime indagini, potrebbe essere stato causato da un errore umano, in quanto il macchinista del treno passeggeri avrebbe ignorato un segnale di stop.

Questa tragedia si aggiunge a una serie di gravi incidenti ferroviari che hanno colpito la Repubblica Ceca negli ultimi anni, sollevando nuovamente preoccupazioni sulla sicurezza delle infrastrutture ferroviarie del paese.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 06/06/2024 10:26