Vai al contenuto

Schianto nel milanese, 2 ragazzi morti: Brad e Richard avevano 27 e 29 anni, altri due amici feriti

Pubblicato: 07/06/2024 08:04

È di due morti e due feriti in codice rosso bilancio di un incidente stradale avvenuto intorno alle 6 di stamane sulla tangenziale nord, la A52 in direzione Torino, nei pressi di Pero. Un camion e una VW Maggiolino si sono scontrati tra le gallerie Cerchiarello. Le vittime sono Brad Rossi, di 27 anni, e Richard Busnelli, di 29,

Leggi anche: Rivelazione shock: antisemitismo, fascismo ed elogi ai terroristi nella chat del portavoce di Lollobrigida

I ragazzi che viaggiavano sull’auto sono tutti italiani appartenenti alla comunità rom di Pero, in provincia di Milano. Le due vittime sono Richard Busnelli, 29 anni, e Brad Rossi 27 anni, la cui età non è stata ancora comunicata. Si tratta del conducente e del ragazzo che stava dietro di lui, morti sul colpo o subito dopo.

I due feriti invece sono il passeggero a fianco del conducente, un ventenne ricoverato all’ospedale di Niguarda a Milano con trama cranico, addominale e agli arti, in condizioni più gravi, e un 18enne trasportato al San Carlo di Milano per un trauma al volto.

Secondo le prime ricostruzioni, sembra che il Maggiolino si sia ribaltato e sia finito di traverso nella carreggiata. L’impatto con il camion della ditta Trasporti Spada di Osnago non ha lasciato scampo ai due giovani.

La Centrale operativa dell’Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato sul posto due ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso. I medici hanno prestato le prime cure ai feriti e poi li hanno trasportati uno al pronto soccorso dell’ospedale Niguarda e l’altro a quello del San Carlo a Milano.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 07/06/2024 20:53