Vai al contenuto

Maestro elementare abusava delle alunne, forse decine di vittime: invitate a casa, poi l’inferno

Pubblicato: 07/06/2024 21:42

Soldi in cambio della possibilità di molestarle ed abusarle sessualmente: è una storia dell’orrore quella scoperta in una scuola elementare di Massa Carrara, dove un insegnante pare invitasse giovani alunne a casa sua dove poi proponeva loro di fare dei “giochi” che altro non erano che abusi sessuali. In cambio, prometteva loro soldi. A incastrare l’uomo è stata la testimonianza di una delle vittime.

Il maestro e gli “strani giochi”: ci sarebbero anche foto e video

Ha raccontato che a casa del maestro accadevano “strani giochi”: quando li ha descritti ai genitori, il panico ha preso possesso di loro. Ovviamente è immediatamente partita la denuncia, allegata alla quale sono stati inseriti contenuti trovati nel cellulare della figlia. Di fatto, il docente pare promettesse “giochi e divertimento”, e invece le pagava in cambio di richieste a sfondo sessuale. La situazione è stata resa ancora più grave dal fatto che a casa dell’uomo sono stati trovati materiali video e foto che confermano le testimonianze delle piccole. Secondo le prime indagini le vittime potrebbero essere addirittura decine.

Continua a leggere su TheSocialPost.it