Vai al contenuto

La mamma va a prendere il figlio in discoteca e viene investita da un ubriaco: Marika muore così

Pubblicato: 08/06/2024 16:26

Bologna – La comunità è sotto shock dopo l’incidente mortale che ha visto coinvolta Marika Cucchiarini, una mamma di 45 anni, deceduta all’ospedale Maggiore di Bologna in seguito a un terribile scontro automobilistico. L’incidente è avvenuto alle 2 del mattino di giovedì 6 giugno, lungo la strada statale 16 Adriatica, nei pressi di San Nicolò, in provincia di Ferrara.
Leggi anche: Riccardo Messi trovato morto in casa, addio al musicista di 44 anni

L’incidente dopo la festa in discoteca

Marika Cucchiarini si trovava in auto per andare a prendere il figlio 18enne e alcuni suoi amici dopo una serata in discoteca. La donna guidava una Citroen C3 quando, secondo una prima ricostruzione dei fatti, il veicolo è stato tamponato violentemente da una Renault Clio che viaggiava ad alta velocità. Al volante della Clio si trovava M.L., un giovane di 24 anni che stava rientrando da una festa con amici. Le indagini delle forze dell’ordine hanno rivelato che M.L. era sotto l’effetto di alcol al momento dell’incidente.

L’intervento dei soccorsi e l’arresto

Immediato l’intervento dei soccorsi, che hanno trasportato d’urgenza Marika Cucchiarini all’ospedale Maggiore di Bologna. Nonostante gli sforzi dei medici, la donna è deceduta a causa delle gravi ferite riportate. Il giovane alla guida della Renault Clio, che ha dichiarato di non aver visto nulla, è stato arrestato dai carabinieri sul posto e sottoposto ai domiciliari. Nella mattinata di sabato 8 giugno, il gip del tribunale di Ferrara ha convalidato l’arresto, confermando la detenzione domiciliare per il 24enne.

Continua a leggere su TheSocialPost.it