Vai al contenuto

Crolla terrazza in un locale, morti e feriti: immagini terrificanti

Pubblicato: 09/06/2024 10:04

Quella che doveva essere una serata di divertimento e musica a San Luis Potosì , Messico, si è tragicamente trasformata in un incubo. Durante la notte tra venerdì e sabato, una balaustra in vetro al terzo piano della discoteca “Rich”, situata nel centro commerciale Alttus, è crollata sotto il peso di una folla di giovani, precipitando una ventina di persone nel vuoto. Questo incidente ha causato la morte di due giovani e ferito altre 15 persone, alcune delle quali versano in condizioni critiche.

Discoteca già affollata, c’era il cantante Kevin Moreno

L’incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte, quando una numerosa folla si era radunata all’interno e all’esterno della discoteca in attesa del concerto del cantante locale Kevin Moreno. La discoteca, già affollata, non poteva accogliere tutti i presenti, costringendo molti a rimanere ammassati sulle scale e nelle aree circostanti. Secondo le prime testimonianze, il sovraffollamento ha causato una pressione eccessiva sulla balaustra in vetro, che non ha retto il peso e si è frantumata, causando la caduta dei giovani dal terzo piano.

Le telecamere di sicurezza hanno catturato il momento della tragedia, mostrando il gruppo di ragazzi precipitare al suolo tra i frammenti di vetro. I soccorsi sono intervenuti rapidamente, ma per due delle vittime non c’è stato nulla da fare. Le autorità locali hanno subito avviato un’indagine per determinare le cause esatte dell’incidente. Il sindaco di San Luis Potosí, Enrique Galindo, ha espresso il suo profondo cordoglio alle famiglie colpite e ha promesso un’indagine rigorosa per far luce su quanto accaduto e prevenire futuri incidenti simili.

La comunità locale è stata profondamente colpita dall’accaduto. Molti dei feriti sono ancora ricoverati in ospedale, lottando tra la vita e la morte. La discoteca “Rich”, nota per i suoi eventi musicali, è ora sotto un intenso scrutinio. Gli organizzatori dell’evento e i gestori del locale sono accusati di aver permesso il sovraffollamento e di non aver garantito adeguate misure di sicurezza.

Questo tragico incidente mette in evidenza l’importanza della sicurezza nei luoghi di ritrovo pubblico, in particolare durante eventi che attirano grandi folle. È essenziale che il numero di persone presenti sia gestito in modo sicuro e che le strutture siano progettate per sostenere carichi elevati. Le autorità devono vigilare rigorosamente sul rispetto delle normative di sicurezza nei locali pubblici e imporre sanzioni severe per le violazioni.

Mentre la comunità di San Luis Potosí si stringe intorno ai feriti e ai familiari delle vittime, emergono domande cruciali sulla sicurezza e la gestione dei luoghi pubblici. Un’indagine approfondita e l’adozione di misure di sicurezza più rigide sono fondamentali per evitare che tali tragedie si ripetano.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 09/06/2024 10:49