Vai al contenuto

“Str**** maledette!”. Emanuela Folliero, furia dopo la scippo alla madre 93enne (VIDEO)

Pubblicato: 19/06/2024 10:47

Milano è balzata al primo posto delle classifiche. Ma non è una buona notizia. Perché stiamo parlando della lista delle città più pericolose d’Italia. Le notizie di borseggi, rapine, risse, aggressioni si susseguono giornalmente, con annesse critiche alla giunta di Giuseppe Sala che, secondo l’opinione di molti, è più impegnata a dare la caccia agli automobilisti piuttosto che ai criminali. Ma quando a essere aggrediti o rapinati sono personaggi famosi, o persone a loro legate, questi eventi finiscono sulle prime pagine e riportano l’attenzione su un problema che non accenna a diminuire. Anzi. Ieri intorno alle 13 è stata la volta dell’anziana madre di Emanuela Folliero, che è stata scippata della sua borsa nella zona fra Piazza Argentina e Piazzale Loreto. Una disavventura che ha provocato la furia della famosa presentatrice, che si è scagliata contro le borseggiatrici pubblicando due video sul suo profilo. (Continua dopo il video)

< >

“Ma dove viviamo qua?”, ha tuonato la Folliero, infuriata e rabbiosa per quando successo. “Sono con mia mamma e mia zia, di 93 e 96 anni, e le hanno rubato la borsa per strada, queste str*** maledette“. In seguito la conduttrice ha postato un secondo video, in cui sfogava ulteriormente la sua rabbia. “Queste se le incontro le meno, me ne assumo la responsabilità”, ha detto Emanuela. “Vado in prigione io! Ma cosa si devono integrare queste qua? Devono tornare a casa loro. Non hanno una coscienza? Una madre? Una nonna?”. Ovviamente questi video sono diventati virali sui social, scatenando gli internauti che hanno risposto in massa. Fra gli altri, uno riassume il pensiero della maggior parte dei commentatori: “Ma come?”, vi si legge. “Il fantastico Sindaco Sala dice che Milano è sicurissima. Forse dentro il Municipio, perché fuori è diventata una cloaca“.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 19/06/2024 11:33