Vai al contenuto

Davide Baggio è morto in vacanza, gravissima la moglie che era con lui

Pubblicato: 01/07/2024 17:31

Un cittadino italiano, Davide Baggio, di 56 anni, residente a Cittadella (Padova), è morto in un incidente stradale avvenuto in Egitto, durante una vacanza con la moglie, Chiara Tombolato, che è rimasta gravemente ferita. Secondo le prime informazioni riportate dai giornali locali, Baggio stava partecipando a un’escursione a Luxor; la moglie, ricoverata al El Gouna hospital di Hurghada.

Secondo una prima sommaria ricostruzione effettuata dalla forze dell’ordine egiziane, l’uomo si trovava in auto con la moglie Chiara Tombolato, quando è uscito di strada. Il 56enne è morto praticamente sul colpo, la donna è stata stabilizzata e trasportata in ospedale in condizioni disperate. Saranno decisivi i prossimi giorni per valutarne i margini di recupero.
Leggi anche: Bambina di 10 anni rischia la vita. Arresto cardiaco in piscina. Portata in ospedale in elicottero

Il 56enne Davide Baggio era un grande sportivo, appassionato di atletica e non solo. Era molto conosciuto sul territorio patavino per il suo impegno a favore dello sport.  Vicentino di nascita – era originario di Cusinati di Tezze – si era trasferito a Cittadella dopo il matrimonio. Baggio era responsabile delle risorse umane alla Orv Manufacturing di Grantorto (Padova) ed era noto nell’ambiente sportivo locale, come organizzatore della Maratonina di Cittadella. A maggio aveva ottenuto grandi soddisfazioni all’Iroman 70.3 di Jesolo, sulla costa di Venezia.

Appassionato di atletica, Davide è stato presidente del Club Panathlon di Cittadella e membro dell’associazione Maratoneti Cittadellesi.

Il sindaco di Cittadella Luca Pierobon l’ha ricordato così: “Non appena mi hanno informato della tragedia – ha detto – sono rimasto senza parole. Davide era un amico, un collante nel mondo dello sport cittadellese e non solo. Sapeva trasmettere entusiasmo, non si tirava mai indietro quando era il momento di organizzare qualcosa per la sua adorata Cittadella. A nome dell’amministrazione comunale, ma anche della comunità di Cittadella, rivolgo le più sentite condoglianza ai suoi affetti più stretti”.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 02/07/2024 11:57