Vai al contenuto

La vacanza tanto sognata in Sardegna, poi il malore mentre fa il bagno: Francesco Fregni muore a 42 anni davanti ai figli

Pubblicato: 02/07/2024 12:44

Francesco Fregni, impiegato di 42 anni, è morto mentre faceva il bagno in Sardegna, sotto gli occhi della moglie, Sara, e dei due figli piccoli. Il dramma si è consumato sulla spiaggia di Su Giudeu, a Chia sul litorale di Domus de Maria, nel Cagliaritano.
Leggi anche: Clelia precipitata nell’ascensore, i dubbi sulla morte: dal telefono alle porte aperte

Leggi anche: Morto durante una corsa al parco, dopo essere stato dimesso per una gastrite: medico a processo

L’agognata vacanza in Sardegna

La vacanza in Sardegna era stata tanto desiderata e preparata insieme alla moglie e ai figli piccoli, ma si è trasformata in tragedia lunedì 1 luglio per Francesco Fregni. L’uomo, che avrebbe compiuto 43 anni a fine mese, ha accusato un malore mentre faceva il bagno a pochi metri dalla riva ed è morto. A nulla sono avvalsi i soccorsi di moglie e bagnanti della spiaggia di Su Giudeu.

La dinamica dei fatti

Francesco Fregni era in acqua insieme ai familiari quando si è sentito male. È stato soccorso da alcune persone che si trovavano in spiaggia e dai bagnini di alcuni stabilimenti che, trascinato il 42enne a riva, hanno provato a rianimarlo anche usando un defibrillatore. Sul posto sono arrivati i carabinieri, la polizia locale e un’ambulanza del 118. I medici hanno tentato di rianimare il turista ma è stato inutile.

Chi era Franceso Fregni

Fregni avrebbe compiuto 43 anni a fine luglio. Era nato a Mirandola, nel Modenese, dove viveva con la compagna Sara e i due figli piccoli. Lavorava alla Martini Luce di Concordia.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 03/07/2024 16:57