Vai al contenuto

Omicidio a Preganziol, Vincenza Saracino trovata morta in un casolare: “Uccisa a coltellate”

Pubblicato: 03/07/2024 22:12

Nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 3 luglio, è stato ritrovato il corpo senza vita di una persona in un’abitazione di Preganziol, nel Trevigiano. Le forze dell’ordine sono intervenute immediatamente sul posto. Si sospetta che si tratti di un omicidio, con la vittima identificata come una donna. Nel pomeriggio erano già iniziate le ricerche di una donna di 50 anni, scomparsa da casa il giorno precedente.

La vittima è Vincenza Saracino: era stata denunciata la scomparsa

Secondo fonti vicine agli inquirenti, la donna sarebbe stata uccisa a coltellate. La vittima è Vincenza Saracino, 50 anni, residente a Preganziol, la cui scomparsa era stata denunciata dai familiari il giorno precedente. La prefettura di Treviso aveva diffuso un comunicato di scomparsa, indicando che la donna si era allontanata dal luogo di lavoro, sempre a Preganziol, nel pomeriggio del giorno precedente alle 17.

Era stata vista per l’ultima volta in sella a una city bike elettrica di colore azzurro, con cestino e portapacchi neri. L’ultimo avvistamento segnalato era stato nei pressi di un supermercato nella zona laterale alla strada Terraglio, intorno alle 17.30. Le forze dell’ordine continuano a indagare per ricostruire gli eventi che hanno portato alla tragica morte della donna e per individuare il responsabile di questo crimine.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 04/07/2024 09:56