Vai al contenuto

Sinner-Berrettini, a Wimbledon vince l’altoatesino ma Matteo brilla

Pubblicato: 03/07/2024 23:35

Wimbledon si colora d’azzurro. Nel secondo turno del prestigioso torneo sull’erba dell’All England Club, assisteremo a un entusiasmante derby tra Jannik Sinner e Matteo Berrettini. Nel primo turno, Sinner ha sconfitto il tedesco Hanfmann in quattro set, mentre Berrettini ha prevalso sull’ungherese Fucsovics, anche lui in quattro set. Di seguito, la cronaca della partita in diretta, punto per punto.

Primo set, Sinner vince ma Berrettini si difende

Termina a favore di Sinner il primo set ma solo per 7-6: Matteo Berrettini è in forma e non cede il passo all’altoatesino.

Secondo set combattuto

Anche il secondo set si conclude 7-6 per Jannik, ma anche in questo caso il numero uno viene messo alle strette: la partenza del set è in salita con un Berrettini che ad un certo punto è in vantaggio di due game per poi cedere al potentissimo Sinner. Il terzo set è il più duro per Sinner che finisce 1-4 dopo pochissimo e si conclude infatti con la vittoria per Berrettini, che pare implacabile.

Al quarto set la vittoria (sudatissima)

Come in altre partite Jannik cede al terzo set ma rimonta al quarto in cui comunque Sinner viene morso ai polpacci fino all’ultimo.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 04/07/2024 08:24