Vai al contenuto

Francia-Portogallo, paura per Mbappè: cade a terra per un colpo al naso, poi si riprende

Pubblicato: 05/07/2024 22:31

Un colpo di testa in area, con il pallone che lo ha centrato in pieno sul volto. Kylian Mbappé si è accasciato a terra, indicando il naso già rotto nelle scorse ore e protetto da una mascherina per consentire al campione francese di continuare a scendere in campo. È successo nella prima parte del secondo tempo di un’accesa sfida tra Francia e Portogallo, in palio il passaggio alle semifinali di Euro 2024. L’attaccante, che dalla prossima stagione vestirà la maglia del Real Madrid, è rimasto a terra con le mani sul volto, con i tifosi Bleus rimasti a bocca aperta di fronte a una scena che rischiava di trasformarsi in dramma.
Leggi anche: Sinner non sbaglia: batte Kecmanovic e vola agli ottavi di Wimbledon

Alla fine, per fortuna della Francia, Mbappè si è rialzato e ha deciso di stringere i denti, rimanendo in campo. La sfida sta scorrendo al momento sul risultato di parità, con il punteggio fermo sullo 0-0. Le emozioni, però, non sono mancate, con Vitinha murato da un fenomenale Maignan dopo un’ora di gioco e, dall’altra parte, Ruben Dias a immolarsi sul destro a colpo sicuro di Kolo Muani.

Il vincitore della sfida inconterà la Spagna, che è riuscita nell’impresa di eliminare i padroni di casa della Germania al termine di un match emozionante, che si è concluso sul punteggio di 2-1 per le Furie Rosse.

Continua a leggere su TheSocialPost.it