Vai al contenuto

Festival di Sanremo 2025 a rischio rinvio: ecco cosa sta succedendo

Pubblicato: 08/07/2024 13:57
Sanremo 2025 rischio rinvio

Il Festival di Sanremo 2025 potrebbe essere a rischio rinvio. È il sito TvBlog, di solito sempre ben informato su questa materia, a pubblicare un retroscena bomba, secondo il quale il conduttore Carlo Conti e gli organizzatori sarebbero in grave difficoltà. Secondo quanto si apprende, infatti, il conduttore sarebbe praticamente costretto a spostare la settimana del Festival a causa del calcio. Ma ecco cosa sta succedendo.
Leggi anche: Carlo Conti e le nuove regole di Sanremo: scoppia la polemica. “La musica è morta”

Il Festival di Sanremo 2025 dovrebbe svolgersi, in diretta come sempre su Rai 1, da martedì 4 a sabato 8 febbraio. Ad annunciarlo è stato Walter Vacchino, direttore del Teatro Ariston, durante la conferenza stampa di presentazione della prossima stagione teatrale. In quegli stessi giorni, però, sarebbero previste in calendario le partite di Coppa Italia su Mediaset: per la precisione i quarti di finale della competizione calcistica.

Tutti i retroscena sul caso Sanremo 2025

Partite molto importanti, dunque, che potrebbero provocare un brusco calo di ascolti a Sanremo. Secondo quanto riporta TvBlog, sarebbe stato proprio l’amministratore delegato della Rai, Roberto Sergio, a far notare agli organizzatori di Sanremo la possibile concomitanza del Festival con la Coppa Italia. E, precisa il sito di gossip, si sarebbero persino già attivate “interlocuzioni informali” tra i vertici di viale Mazzini e quelli della Lega calcio per trovare una soluzione.

Sembra però quasi impossibile rinviare le date previste per la Coppa Italia. E così, al momento, l’ipotesi più gettonata è quella di rinviare il Festival di Sanremo di una settimana, mandandolo così in onda dall’11 al 15febbraio. Tutto però è ancora da decidere.

Continua a leggere su TheSocialPost.it