Vai al contenuto

George Clooney shock su Biden: “Ti amo ma è ora di ritirarsi”

Pubblicato: 10/07/2024 18:26

George Clooney ha chiesto il ritiro di Joe Biden dalla corsa alla Casa Bianca. “Non può vincere la sua battaglia contro il tempo. Nessuno di noi può”, ha detto l’attore americano, da sempre impegnato politicamente, con un articolo sul New York Times. “È terribile da dire ma il Joe Biden con cui sono stato insieme tre settimana fa per un raccolta fondi non era il Joe Biden del 2010. Non era il Joe Biden del 2020. Era la stessa persona che abbiamo visto al dibattito”.
Leggi anche: Biden sfida il suo partito: “Chi vuole il mio ritiro si candidi alla presidenza”

Clooney è stato uno dei protagonisti della raccolta fondi per la campagna elettorale a Los Angeles dopo il G7,  a cui ha partecipato il presidente degli Usa. Clooney dichiara di aver sempre ammirato Joe Biden per il suo carattere e la sua moralità, e lo considera un amico. Tuttavia, osserva che il Biden di oggi non è lo stesso di qualche anno fa, sottolineando come il tempo abbia avuto un impatto significativo. “Si tratta di età. Niente di più” continua l’attore spiegando che “non vinceremo a novembre con questo presidente. Oltre a ciò, non vinceremo alla Camera e perderemo il Senato”.

Infine le parole di Nancy Pelosi: “Sta al presidente decidere se correre. Lo stiamo tutti incoraggiando a prendere una decisione. Il tempo stringe. Voglio che faccia ciò che decide. Dico a tutti di aspettare di non mettere sul tavolo quello che pensano finché non vediamo come va questa settimana. Io sono molto orgogliosa del presidente”.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 10/07/2024 20:02