Vai al contenuto

Taylor Swift, terremoto non solo nella musica: fa letteralmente tremare la terra

Pubblicato: 11/07/2024 13:35

Non è la prima volta. E, fidatevi, non sarà nemmeno l’ultima. Gli «Swifties» sono tornati a colpire, e questa volta hanno fatto tremare il suolo di Zurigo! Martedì sera, al concerto di Taylor Swift, i fan sfegatati hanno letteralmente scosso la terra sotto i loro piedi, provocando vibrazioni sismiche rilevabili fino a sei chilometri di distanza. Sì, avete letto bene, sei chilometri!

Il Servizio sismico svizzero del Politecnico di Zurigo ha registrato il picco di queste vibrazioni intorno alle 19:00, quando Taylor Swift ha fatto il suo ingresso trionfale sul palco del Letzigrund. A quel punto, circa 50.000 fan hanno iniziato a saltare e ballare come se non ci fosse un domani. E chi può biasimarli? Quando la tua idola inizia a suonare, le emozioni non si possono proprio contenere.

Le oscillazioni non si sono fermate lì. Durante tutto il concerto, ogni canzone ha portato nuove ondate di movimento, con i fan che rispondevano con salti e balli sempre più energici. E come ci si poteva aspettare, il momento clou è arrivato con la hit «Shake it Off». Se c’è una canzone che può letteralmente far tremare la terra, è proprio questa!

Ma questo non è un fenomeno isolato. Solo un anno fa, durante un concerto negli Stati Uniti, i fan di Taylor hanno scatenato un’attività sismica equivalente a un terremoto di magnitudo 2,3. Quindi, se pensate che i vostri vicini siano rumorosi, provate a vivere accanto a un’arena piena di Swifties in delirio.

Con i due concerti a Milano all’orizzonte, possiamo solo immaginare cosa accadrà. Prepariamoci a nuovi movimenti tellurici, perché quando Taylor Swift sale sul palco, non solo i cuori battono più forte, ma anche la terra inizia a ballare!

Continua a leggere su TheSocialPost.it