La tenera dedica di Sara a Pino Daniele, il suo

Il 4 gennaio del 2015 la musica italiana ha perso uno dei suoi più grandi artisti: Pino Daniele. La sua scomparsa ha lasciato un grande dolore tra i molti fan, ma soprattutto ha segnato irrimediabilmente le vite dei suoi familiari. La figlia Sara, come ogni anno, ha deciso di ricordare il suo amato papà. Lo ha fatto attraverso una tenera e commovente lettera pubblicata su Instagram.

4 anni senza il suo adorato papà

Un nuovo anno è iniziato, un altro anno senza Pino Daniele, il cantante napoletano più amato in Italia e non solo.

Le sue canzoni blues continuano a emozionare tutti i suoi fan. Pino Daniele non era però soltanto un incredibile e talentuoso artista, ma anche un “papà meraviglioso”, come lo definisce la figlia Sara. Proprio lei lo ha ricordato oggi nella maniera più dolce, attraverso parole cariche di commozione, in una lettera pubblicata su Instagram. Così ha scritto: “Sono quattro anni senza te, papà meraviglioso. Passano gli anni ma quello che hai lasciato ad ognuno di noi è sempre presente. Più cresco e più realizzo e apprezzo l’uomo meraviglioso che sei stato sia come persona, che come padre.

Grazie perché tutto quello che mi hai detto e insegnato, lo porto nel mio cuore tutti i giorni”.

Andare avanti

Superare la scomparsa di Pino Daniele non è stato facile né per i suoi fan appassionati né per i suoi molti amici e colleghi. Tuttavia ancora più doloroso è stato per la figlia Sara che nella sua dedica ha raccontato le difficoltà dovute all’assenza del suo adorato genitore. Così ha detto: “Spesso la gente mi chiede come si fa a gestire un lutto, la risposta è: non si fa, si va avanti.

Ed io vado avanti a testa alta sempre, proprio come facevi tu. Ti amo”. Dalle toccanti parole di Sara emerge una profonda tristezza che però non deve impedire di andare avanti, non deve arrestare le canzoni di Pino Daniele che in questo modo continua a parlarci, a raccontarci le sue storie.

Il cantante Pino Daniele

Pino Daniele