paola-perego

Parte il prossimo venerdì 11 gennaio il nuovo programma di Paola PeregoSuperbrain – Le supermenti, in onda in prima serata su Rai1. A breve si sarebbe dovuta tenere la presentazione ufficiale del format, ma la conferenza stampa è stata cancellata.

A volerne la disdetta sarebbe stato il marito della Perego, il manager dei vip Lucio Presta. Presta ritiene che è inutile tenere una conferenza stampa per un programma che la Rai stessa ha deciso di penalizzare. Il riferimento è diretto a Carlo Freccero, neo direttore di Rai2, che avrebbe piazzato sul secondo canale, nello stesso giorno di Le supermenti, una serie televisiva molto apprezzata, che potrebbe minare gli ascolti della Perego.

Presta annulla la conferenza stampa

Stando alle fonti di Adnkronos sarebbe stato proprio Presta a chiedere di annullare la conferenza stampa che avrebbe dovuto presentare il nuovo show di sua moglie Paola Perego.

paola-perego-rai

La conduttrice Paola Perego.

Tenendo conto dei risultati di The Good Doctor, serie televisiva con Freddie Highmore, che Freccero ha messo in programmazione il venerdì sera, Rai2 avrebbe controporgrammato Rai1. Gli ultimi due episodi trasmessi, infatti, hanno totalizzato rispettivamente il 5.28% e l’ 8.37%, pari a 1.338.000 di spettatori il primo e  1.855.000 il secondo.

Il post di Presta

La polemica appiccata da Lucio Presta è stata presto spostata dallo stesso sui social network. Proprio il marito della Perego, infatti, ha pubblicato la frase “Chi scrive che Carlo Freccero controprogramma Rai1 è un imbecille” con un tweet.

 

A corredo del post comparso sul profilo Twitter di Presta, quest’ultimo ha allegato una breve didascalia, ironica e pungente, rivolta sempre al neo direttore: “Mi dichiaro ufficialmente un imbecille“. In questo modo, quindi, Lucio Presta ha confermato la sua posizione, inasprendo uno scontro che sta prendendo i contorni di una battaglia intestina in casa Rai.