di nuovo in vendita la villa dove morì meredith

La casa di via della Pergola, a Perugia, tristemente famosa per l'omicidio di Meredith Kercher, potrebbe aver trovato un nuovo acquirente. La villetta era stata nuovamente messa in vendita alcuni mesi fa, ma sembra che sia arrivata un'offerta da un banchiere abruzzese che ha intenzione di trasformarla in un bed and breakfast unico nel suo genere.

Venduta la villetta dove morì Meredith

Nel novembre del 2007 si consumò tra le sue mura uno degli omicidi più famosi della storia della cronaca nera italiana: quello della studentessa inglese Meredith Kercher. Da allora la villetta di via Pergola, a Perugia, è salita tristemente alla ribalta. Le sue foto non mancavano di fare da sfondo agli articoli giornalistici che trattavano del caso della giovane studentessa Erasmus trovata morta nella sua stanza. La storia della casa è molto travagliata: tenuta sotto sequestro per due anni, è stata poi venduta dalla proprietaria nel 2015.

Per svecchiarla e liberarla da quei fantasmi che l'hanno infestata per anni, la villetta è stata ristrutturata da cima a fondo e rimessa poi in vendita a novembre 2018 per 295mila euro. Descritta come “villa in campagna in pieno centro storico”, la casa di via Pergola sembra aver trovato un altro acquirente, un banchiere 50enne proveniente dall'Abruzzo.

[caption id="attachment_252053" align="alignnone" width="854"]Meredith-Kercher Meredith Kercher, la studentessa inglese in Erasmus a Perugia, uccisa la sera del 1 Novembre 2007[/caption]

Un insolito bed and breakfast

L'uomo non avrebbe contrattato, offrendo la cifra richiesta di 295mila euro. La proposta sarebbe arrivata a un'agenzia immobiliare della zona di Viterbo che si occupa della vendita della casa. L'intenzione del banchiere non sarebbe quella di usare la casa come abitazione ma come struttura ricettiva. Secondo le prime indiscrezioni, il 50enne vorrebbe trasformare la villa in un bed and breakfast molto particolare, cioè una sorta di museo per gli appassionati del crimine, così riporta Il Messaggero. La proposta del banchiere sarebbe stata accettata, ma non sono trapelati altri particolari visto che sulla vendita vige il massimo riserbo.

villetta di via pergola