chiofalo

Al momento Francesco Chiofalo è fuori pericolo. L'intervento, rischioso e delicato, è andato a buon fine. E solo adesso sua madre può tirare un sospiro di sollievo.

Ma la donna ha deciso di intervenire attraverso una story pubblicata sul suo profilo Instagram per riportare l'ordine tra chi spara diagnosi a casaccio ed è in cerca di una momentanea notorietà. La questione è delicata, ricorda la signora Chiofalo, ed anche se il figlio ora sta bene, bisogna ancora accertare che il tumore fosse benigno e non maligno.

L'intervento della signora Chiofalo

La mamma di Francesco ha deciso di intervenire, attraverso il profilo Instagram del figlio, dove in molti stanno seguendo la sua epopea, per fare chiarezza sulla natura del suo male. Purtroppo, anche se l'intervento è riuscito con successo, ancora non si conoscono i dettagli sulla massa rimossa dal cervello del giovane.  "Sono la mamma di Francesco" comincia la signora Chiofalo. "Un tumore al cervello se benigno o maligno non lo si può stabilire a priori. Deve essere estratto chirurgicamente di conseguenza analizzato con un esame istologico per capire la tipologia del tumore. Le tempistiche tecniche del risultato di questo esame sono di due settimane dall'estrazione chirurgica. Prima non lo si può sapere. Noi stiamo in attesa, sperando che sia benigno".

[caption id="attachment_326691" align="aligncenter" width="419"]chiofalo-sotry Parte della story pubblicata dalla madre di Chiofalo[/caption]

Poi aggiunge: "Ma anche qualora il tumore fosse benigno è stato dovuto estrarre d'urgenza, perché aveva un diametro di sei centimetri (una palla da biliardo) ed era situato nella falce della meninge celebrale che rischiava di comprimere alcuni centri nervorsi vitali, apportando a Francesco Gravi danni permanenti ed irreversibili. Mio figlio all'età di 29 anni si è dovuto sottoporre ad un intervento di microchirurgia lungo e complesso, con tale probabilità di invalidità permanente.  La nostra famiglia sta affrontando una tragedia mai vissuta prima e siamo ancora sotto choc per l'accaduto".

Tutti gli articoli su Francesco Chiofalo 

Uno sfogo mirato

Un lungo sfogo, quello della mamma di Francesco, che secondo alcuni potrebbe rivolgersi all'ex di Chiofalo, Selvaggia Roma. Quest'ultima aveva infatti pubblicato un commento, poi rimosso, in cui diceva: "Non parlo per una persona che non fa altro che giocare su una questione del genere. Un angioma benigno non è morte" .

[caption id="attachment_326693" align="aligncenter" width="419"]chiofalo-story-2 Lo sfogo della mamma di Francesco su Instagram[/caption]

Per questo la madre di Chiofalo, prima che si tirino conclusioni affrettate ha messo in chiaro una cosa. "Per ora sembra che sia andato tutto bene, ma stiamo in attesa del risultato dell'esame istologico per sapere se il tumore fosse benigno o maligno. Chiunque stia cercando polemiche e visibilità sparando pensieri e diagnosi errate sulla base del niente, solo per avere visibilità, su un argomento così delicato ed importate, si deve solo vergognare".