Alvise nipote di Alba Parietti?

È cominciato tutto con una normale sfida, di quelle che settimanalmente vedono confrontarsi allievi della scuola di Amici e talenti provenienti dall’esterno. In palio, per gli alunni dei banchi più famosi d’Italia, la permanenza. Per gli sfidanti, un posto nella scuola. La sfida di sabato scorso prevedeva uno scontro diretto tra Giacomo Eva, cantante, e Alvis, l’esterno, fortemente voluto da Rudy Zerbi, perché giudicato un vero talento. Le stranezze cominciano già da subito. In sfida contro Alvis, infatti, doveva esserci Alessandro Casillo, alunno anche lui, che come Giacomo Eva aveva la felpa rossa con il punto interrogativo, che mette in discussione la permanenza di chi la indossa.

Tralasciando questo “dettaglio”, la sfida, giudicata da un maestro esterno, Charlie Rapino, viene vinta da Alvis. Dopo un paio di esibizioni a testa, Giacomo deve abbandonare la scuola e lasciare la sua maglia ad Alvis, secondo le dinamiche del programma.

La polemica dopo l’eliminazione

Fino a qui, tutto nella norma. Il pubblico però, come spesso succede, si è immediatamente riversato sui social per esprimere il proprio disappunto. Il profilo Instagram di Alvis è stato invaso da centinaia di fan della trasmissione, giudicando ingiusta l’eliminazione di Giacomo Eva. Ma quello che ha indispettito di più le sostenitrici, è stato il post pubblicato da Alba Parietti poche ore dopo l’accaduto, in cui gioiva per il successo di Alvis, definendolo il suo “nipotino”: “Tenete d’occhio il mio ‘nipotino’ Alvise… Me lo ritrovo ad Amici è un vero talento e io tifo per lui […] e #rudizerbi sembra pensarla come me” .

 

Alba Parietti zia di Alvis?

Profilo Instagram Alba Parietti

Alvise nipote della Parietti?

La nuova opinionista dell’ Isola dei famosi, sarebbe dunque davvero la zia di Alvis?

Le virgolette utilizzate lasciano però il beneficio del dubbio. Come spesso accade in questi casi e come è facile pensare, in molti hanno accusato Alvis di essere raccomandato. Come poteva essere facilmente prevedibile, però, la risposta di Alba non ha tardato ad arrivare, in difesa sua e del ragazzo che lei aveva definito “nipote”. Le virgolette non erano casuali. Spiega, infatti, l’opinionista:“Alvise che io chiamo ‘nipote’ come faccio sempre con i figli dei miei amici. Lo conosco da piccolo è sempre stato super talentuoso ma non sapevo nulla di lui.

Scopro da suo padre, mio caro amico che Alvise senza l’aiuto di nessuno e senza dirlo neppure ai genitori è riuscito ad arrivare alla sfida di sabato ad Amici. Sono entusiasta e lo dico con beata innocenza” .            Chiarito quindi il disguido, frutto della “solita invidia violenta e ingiustificata che si scatena sui social” , conclude la Parietti.

Alba Parietti

Alba Parietti,
Foto da “DiLei”