Banchetto nuziale per 82 clochard: gli sposi non dimenticano chi soffre

Il giorno delle nozze è indimenticabile per gli sposi, ma questa volta non lo sarà solo per loro. Anche gli 82 clochard invitati al banchetto nuziale difficilmente dimenticheranno un gesto tanto generoso.

La solidarietà nel giorno più bello

La giovane coppia, residente nella zona di Robbio Lomellina, in provincia di Pavia, ha deciso di non pensare solo ad amici e parenti in occasione delle nozze. Grazie all’aiuto dei City Angels di Novara, ha potuto offrire un pranzo a decine di persone in difficoltà in un noto ristorante della zona. Un gesto di altruismo verso i poveri, che sfortunatamente in Italia aumentano ogni anno.

Banchetto nuziale per 82 clochard: gli sposi non dimenticano chi soffre

Immagine di repertorio

Una generosità non improvvisata

La generosità dei giovani, tuttavia, non è limitata al giorno delle nozze. La sposa ha infatti lavorato come volontaria presso la mensa dei poveri del convento di San Nazzaro della Costa. Il convento, che si trova a Novara, ospita varie attività per i bisognosi, gestite dai frati Cappuccini. Ma ad ispirare la ragazza sarebbe stata sua sorella, che abitualmente aiuta a servire i pasti all’interno della struttura. Dall’impegno quotidiano per aiutare i meno fortunati sarebbe nata l’idea del pranzo di nozze solidale.

Banchetto nuziale per 82 clochard: gli sposi non dimenticano chi soffre

Immagine di repertorio

Un momento di condivisione con chi soffre

Gli sposi non hanno semplicemente voluto fare una donazione. “Il pranzo di nozze anticipato e condiviso ci è sembrato un momento più arricchente dal punto di vista umano”, spiegano i due giovani. Le nozze, infatti, si celebreranno l’8 giugno nella chiesa del convento, ma la coppia non ha voluto ritardare il gesto di solidarietà.

Una bomboniera speciale

Gli sposi non si sono limitati ad offrire un pranzo in compagnia.

Il pensiero è andato anche alle difficoltà quotidiane dei loro invitati, che sono stati congedati con uno zaino pieno di doni. Dai prodotti per l’igiene personale a sciarpe e cappelli, la coppia ha voluto pensare a tutto.