Infarto (Immagine di repertorio)

Sabato 19 gennaio, ore 15.30. Nelle campagne vicino ad Arezzo, un uomo di 55 anni, affetto da problemi cardiaci, ha appena avuto un infarto. La figlia, di soli 18 anni, vede il padre accasciarsi a terra, ma non si fa prendere dal panico. Digita immediatamente il 118 e chiede aiuto. Seguendo alla lettera le loro istruzioni telefoniche, la giovane è riuscita a salvare la vita di suo padre.

Salvato dalla coraggiosa figlia

Dall’ospedale aretino, appena la ragazza ha chiamato i soccorsi, son partite immediatamente un’automedica e un’ambulanza. Ma non sarebbero mai arrivate in tempo se la figlia e il centralino del 118 non avessero lavorato in fretta, come una squadra.

La giovane ha mantenuto la calma ed ha eseguito le istruzioni ricevute, guidata passo passo al telefono da un infermiere. Ha praticato un massaggio cardiaco al padre, permettendo ai soccorsi di arrivare in tempo nella loro casa di campagna. I mezzi di soccorso hanno trovato l’abitazione in tempi brevi, grazie ai cartelli stradali messi circa un anno fa dai residenti della zona nelle strade non segnalate. Giunti sul posto, i medici del 118 hanno riavviato il cuore dell’uomo con il defibrillatore.

Così, sono riusciti a strapparlo alla morte.

Infermiere 118

Infermiere di una centrale operativa del 118 (Immagine di repertorio)

Ora è fuori pericolo di vita

L’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Donato di Arezzo, nel reparto di emodinamica. L’hanno sottoposto ad un intervento di angioplastica ed ora è ricoverato presso l’Unità coronarica del San Donato (UTIC). L’uomo non è più in pericolo di vita e non ha riportato danni cerebrali. Una storia che poteva concludersi in dramma, ed invece ha trovato il suo lieto fine.

Grazie all’efficienza del servizio del 118, e soprattutto ai nervi saldi della figlia. Per il suo papà, la ragazza sarà sempre la sua piccola grande eroina. Una notizia felice, dunque, e finita per il meglio, come nel caso della donna di Taranto che ha salvato la sua bambina nello stesso modo.

Ospedale San Donato di Arezzo

Ospedale San Donato di Arezzo