Fabio Fazio, è arrivato il momento dell’addio alla Rai?

È davvero giunta l’ora per Fabio Fazio di lasciare quella che è stata la sua casa negli ultimi quindici anni? Da qualche mese le indiscrezioni si susseguono. Adesso, però, le voci sono ancora più insistenti poiché il programma condotto da Fazio dal 2003, Che tempo che fa, non sarebbe previsto nel palinsesto della prossima stagione.

Problemi interni e il “caso Fazio”

Già negli ultimi mesi del 2018 c’era aria di maretta. Alla nuova direttrice di Rai1, Teresa De Santis, era toccato il compito di monitorare gli spazi televisivi. Il programma condotto da Fabio Fazio aveva suscitato qualche malcontento interno dovuto ai continui ritardi con il quale andava in onda.

 Non solo dei malumori dentro casa Rai, il conduttore è stato anche al centro dei discorsi di alcuni dei politici di spicco del governo gialloverde. Il primo a tirarlo in ballo è stato Luigi Di Maio che, a dicembre, ha parlato di un vero e proprio “caso Fazio”.

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Immagine: Che tempo che fa/Facebook

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Immagine: Che tempo che fa/Facebook

A riaccendere la polemica c’ha pensato qualche giorno fa Matteo Salvini. Il ministro dell’interno, in una diretta Facebook, ha parlato dello stipendio di Fazio, punto focale delle controversie sul conduttore.

Alessandro Di Battista ospite di Fabio Fazio. Immagine: Che tempo che fa/Facebook

Alessandro Di Battista ospite di Fabio Fazio.

Immagine: Che tempo che fa/Facebook

Le indiscrezioni

Secondo il settimanale Chi, per Fabio Fazio potrebbe essere arrivato il momento di lasciare la Rai. Il programma Che tempo che fa, non sarebbe previsto nel palinsesto della prossima stagione e questo potrebbe essere un primo indizio dell’incombente addio. Inoltre, secondo la rivista di Alfonso Signorini, il conduttore avrebbe ricevuto due diverse proposte di collaborazione. Sia La7 che Discovery sarebbero interessati ad avere Fazio nelle loro fila. E sembra che il presentatore ligure stia valutando sia il ritorno alla rete che lo accolse la prima volta che lasciò la Rai sia la nuova avventura.


Intanto la prima puntata del nuovo anno di Che tempo che fa è andata in onda domenica scorsa con Alessandro Di Battista del M5S ospite in trasmissione.