Gessica Lattuca sepolta al cimitero

Gessica Lattuca è scomparsa il 12 agosto scorso da Favara, paese in cui viveva. La giovane mamma di quattro bambini non ha lasciato tracce di sé e di lei non si sono più avute notizie. Inizialmente le ipotesi degli inquirenti vertevano sull’allontanamento volontario, ma pochi mesi dopo la pista si è allargata e gli inquirenti hanno cominciato a vagliare nuove ipotesi, come droga, prostituzione e ricatto sessuale. Tanti i nomi finiti nel registro degli indigati, tra questi spunta anche l’ex della giovane, Filippo Russotto. Pochi giorni fa un super testimone avrebbe dichiarato agli inquirenti che Gessica Lattuca non solo è morta, ma sarebbe sepolta al cimitero.

Gessica Lattuca sepolta al cimitero

Secondo quanto si legge sul Corriere Agrigentino, una testimone si sarebbe presentata al comando dei carabinieri annunciando che il corpo della giovane è sepolto in una tomba del cimitero di Favara. La testimonianza della donna però non è stata ritenuta attendibile nonostante la sua versione sia stata ripresa anche dal padre di Gessica, Giuseppe, ed è al momento in fase di verifica da parte degli inquirenti. Né dalla procura né dalla caserma dei carabinieri sono trapelate informazioni a riguardo.

La versione della donna sembrerebbe però confermata da una serie di lavori in corso al cimitero di Favara. Si tratta dello smantellamento di vecchie tombe e del trasporto dei resti nell’ossario, il corpo di Gessica sarebbe stato appunto nascosto lì.

Al vaglio degli inquirenti diverse piste

Al vaglio degli inquirenti diverse piste

TUTTI GLI ARTICOLI SUL CASO DI GESSICA LATTUCA

Si aggrava la posizione dell’ex

Filippo Russotto, ex compagno di Gessica Lattuca sarebbe indagato per sequestro di persona, maltrattamenti e occultamento di cadavere. Sono queste le nuove accuse che la procura di Agrigento ha formulato nei confronti dell’uomo.

Russotto dal canto suo continua a professarsi innocente e a sua volta vittima della vicenda, mentre per il suo avvocato si tratterebbe di un atto dovuto per effettuare ulteriori accertamenti. A credere alla sua innocenza è la mamma di Gessica. Il padre della giovane invece, che fino a 10 giorni fa era in carcere, ha annunciato che porterà avanti una sua personale indagine per capire cosa sia accaduto alla figlia. L’uomo ha accennato ad una serie di sospetti su tre persone, ma non ha detto di chi si possa trattare.

Gessica Lattuca è scomparsa da Favara il 12 agosto scorso

Gessica Lattuca è scomparsa da Favara il 12 agosto scorso

LEGGI ANCHE- Scomparsa Gessica Lattuca: la scientifica indaga a casa dell’ex