Orietta Berti e Ornella Vanoni, il ricordo della lite a Sanremo '66

La giuria di Ora o mai più, programma musicale condotto da Amadeus su Rai1, quest’anno è più battagliera che mai. Donatella Rettore, Orietta Berti e Ornella Vanoni non si sono tirate mai indietro quando c’è stato bisogno di tirare fuori gli artigli, all’interno del programma così come durante la loro carriera. E così il ricordo della storica lite Berti-Vanoni a Sanremo ’66 ritorna d’attualità.

Donatella Rettore, Orietta Berti e Ornella Vanoni con il resto del cast di Ora o mai più

Donatella Rettore, Orietta Berti e Ornella Vanoni con il resto del cast di Ora o mai più

Le origini dello scontro Berti-Vanoni

Durante un’intervista a cuore aperto a Paola Perego e Salvo Sottile a Domenica In nel 2016, Orietta Berti aveva ripercorso con la mente la sua carriera professionale soffermandosi sulla storica rivalità con la collega-nemica Ornella Vanoni.

L’origine dell’astio fu l’edizione del Festival di Sanremo del 1966, quando le due regine della musica italiana dovettero esibirsi in coppia nell’esecuzione del brano Io ti darò di più. Queste le parole di Orietta Berti: “Quando feci il mio primo Sanremo con Io ti darò di più la Vanoni non mi voleva come partner e poi non facemmo neanche le foto insieme perché a suo dire ero troppo colorata“.

Il rifiuto della Vanoni di essere fotografata con la Berti fu quindi l’origine dello storico scontro, di cui ancora adesso la diretta interessata è intenzionata a parlare.

Ornella Vanoni senza freni a Ora o mai più

Ma non solo Orietta Berti. Ornella Vanoni ne ha anche per altri colleghi e il terreno di scontro è sempre Ora o mai più. Sembra infatti che la cantante non approvi la presenza della collega Donatella Rettore in qualità, anch’essa, di giudice del programma musicale.

La rivalità fra le due icone della musica italiana è storica e sembra che la Vanoni abbia chiesto alla produzione di non incontrare la Rettore dietro le quinte e addirittura di starle lontana quando si tratta di entrare in studio. Non mancano critiche nemmeno ad Amedeo Minghi: durante il programma il cantante si è esibito in coppia con Annalisa Minetti sulle note di Vattene Amore. Il pretesto giusto per la Vanoni per etichettare il brano come una “canzone per bambini, quale donna vuole un trottolino amoroso?“. Quando si dice: averne davvero per tutti.

Lo scontro tra Ornella Vanoni e Amedeo Minghi a Ora o mai più

Immagine di Ornella Vanoni e Amedeo Minghi