Torna la sua ragazza e lui le dà il

Un tradimento non è una cosa facile da mandare giù e questo ragazzo sembra abbia scelto un modo alquanto originale per vendicarsi della sua fidanzata. L’ha attesa all’aeroporto con un cartello per farle sapere che lui era a conoscenza del suo tradimento. Lui, ma anche tutti i presenti. Il ragazzo è stato fotografato e lo scatto è stato condiviso su Twitter diventando subito virale.

Il cartello

La sua ragazza stava tornando a casa dopo un viaggio e si aspettava forse che lui l’attendesse all’aeroporto di Melbourne per accoglierla a braccia aperte. Invece, una volta scesa dall’aereo a darle il benvenuto, tra lo sguardo divertito dei presenti, ha trovato il suo fidanzato, ma anche un bel cartello con su scritto: “So che mi ha tradito“.

Un’accoglienza non proprio definibile come tale. Un tradimento consumato a chilometri di distanza che evidentemente la ragazza pensava fosse rimasto segreto, mentre invece il suo fidanzato sapeva tutto.

Il post virale

Il fidanzato con il cartello di “benvenuto” all’aeroporto è stato fotografato da un utente che ha postato lo scatto su Twitter accompagnandolo con queste parole: “All’aeroporto di Melbourne oggi, stava aspettando di accogliere la sua fidanzata traditrice… SONO MORTA (dalle risate, ndr)“.

Lo scatto postato è diventato immediatamente virale raggiungendo 76mila like e 24mila retweet, attirando anche l’attenzione dei media. In tanti hanno lasciato commenti molto ironici sotto il post, scrivendo di voler sapere come si è conclusa la vicenda all’arrivo della ragazza in aeroporto.

La attende all'aeroporto con un cartello

L’aeroporto di Melbourne. Foto: Arup

Qualcun altro ha invece preso di mira le scarpe del ragazzo: “Queste scarpe sono probabilmente il motivo (del tradimento, ndr)“. E c’è chi lo ha poi difeso: “Il fatto che molte persone dicano che l’ha tradito per i suoi sandali è la ragione per cui molti di voi dicono ‘non riesco a trovare un bravo uomo‘”.

Poi, ci sono state anche alcune ragazze che si sono proposte, una di loro ha scritto sotto il post: “Sei la mia anima gemella“. Mentre qualcun’altro l’ha definito un “poeta contemporaneo. Non è stata purtroppo catturata la reazione della ragazza alla vista del cartello una volta arrivata, ma sicuramente non deve essere stata molto felice dell’accoglienza riservatale.

Credits immagine social: a-madrid.net