Sandra Bonzi e Claudio Bisio

Il conto alla rovescia è terminato: ormai è cominciata la 69esima edizione del Festival di Sanremo. Al timone dell’evento, insieme al direttore artistico Claudio Baglioni e Virginia Raffaele, il co-conduttore Claudio Bisio. Volto molto apprezzato del cinema e del piccolo schermo, il comico si è già distinto come conduttore soprattutto nel varietà Zelig. Ora che Bisio è così in vista, qualcuno si domanderà qualcosa anche su Sandra Bonzi, moglie e complice del conduttore.

Il curriculum di Sandra Bonzi

Sandra Bonzi è una nota giornalista dalla penna ironica. Nata a Bolzano, a 20 anni emigra a Milano per studiare all’Università e inseguire un sogno. Il suo curriculum vanta collaborazioni prestigiose con personaggi del calibro di Indro Montanelli e Giorgio Bocca. In seguito, lavora per Mediaset, Sky e Disney Channel in qualità di esperta di comunicazione e scrive sulle colonne de La Repubblica e Donna Moderna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#caspermylove

Un post condiviso da Sandra Bonzi Milano (@sandrabonzi) in data:

La relazione con Claudio Bisio

La scintilla tra la giornalista e l’attore scoppia nel 1987. La coppia preferisce tenersi lontano dai gossip, ma un’intervista a Donna Moderna rivela alcuni qualche dettaglio della loro vita. “Ha vomitato nella Giulietta di mio padre. È stato bello: aveva il reggicalze”, racconta Bisio senza mezzi termini, ricordando il loro primo incontro fuori da un locale milanese. Da allora sono inseparabili, anche se all’inizio è “solo sesso, l’amore è venuto dopo”. Il matrimonio nel 2003, nella cornice toscana di Barberino Val D’Elsa: per rendere più romantica l’atmosfera, Bisio sceglie di decorare il salone con delle candele e… “Stava incendiando l'agriturismo dove abbiamo festeggiato le nozze”, rivela la Bonzi. La replica del comico: “Estintore a parte, è stato divertente”. I due stanno insieme da 30 anni e hanno avuto due figli, Alice, nata nel 1996, e Federico, nato nel 1998.

Una vita da libro

Nel 2008 la Bonzi pubblica per Feltrinelli “Doppio misto. Autobiografia di coppia non autorizzata”, resoconto romanzato delle vicende della coppia. “Quando Claudio va in tournée, io resto a casa con i bambini, e diventa difficile parlare con calma”, racconta l’autrice parlando della genesi del libro. “Allora gli ho scritto una mail, una sorta di pagina di diario, in cui vestivo i panni della moglie un po' sopra le righe. Lui ha raccolto la sfida e mi ha risposto”. Il libro è una raccolta di lettere, un continuo parallelo tra universo maschile e femminile. Forte della sua scrittura umoristica e pungente, Sandra Bonzi torna in libreria nel 2012 con “Stress and The City”. Il libro narra la storia di una donna che tenta di sopravvivere in una Milano frenetica, destreggiandosi tra un cane con disturbi alimentari e figli convinti di avere una madre degenere.

Sandra Bonzi, una donna “sempre nuova”

Anche nella vita reale la Bonzi è impegnata in equilibrismi tra lavoro e vita familiare. Il marito è spesso fuori casa, ma nel corso dell’intervista a Donna Moderna Sandra si complimenta con lui: “Bravo, riesci a conciliare vita pubblica e privata senza impazzire”. "È ansiosa”, scherza Claudio Bisio, ma poi rivela il grande pregio della sua compagna: “È imprevedibile, sempre nuova”. Forse è proprio questo il segreto di una relazione così solida.

[caption id="attachment_333860" align="aligncenter" width="854"]claudio bisio Claudio Bisio[/caption]