Due fidanzati non apprezzano le foto di IKEA: le sostituiscono con le loro

Una giovane coppia lituana ha deciso di sostituire tutte le foto esposte da IKEA con delle immagini personali, di viaggi, feste e momenti insieme, giudicandole più appropriate

Erikas Mališauskas e la sua fidanzata, non ci hanno pensato troppo sù. Un normale sabato pomeriggio passato a Vilnius, la capitale della Lituania, si è trasformato in una divertente e romantica avventura per la giovane coppia. I due, infatti, giudicando tristi e banali le foto appese da IKEA, la famosa catena svedese, hanno deciso di rimpiazzarle con degli scatti che li riguardavano. Foto insieme, foto dei loro viaggi: ci hanno messo 5 ore a sostituire tutte le vecchie stampe con le nuove.

La giovane coppiaLa giovane coppia. Foto/Instagram


Hanno sostituito tutte le foto di IKEA con le loro

Prima di passare all’azione, la coppia aveva già fatto un sopralluogo la settimana precedente, per contare esattamente il numero di cornici da riempire con nuove foto. In totale, si trattava di stampare circa 100 foto. Poi, sicuri di confondersi abilmente tra la folla, avevano scelto di agire di sabato, perché è il giorno in cui di solito IKEA viene preso d’assalto da decine e decine di famiglie per fare compere o passarci semplicemente qualche ora. Il loro piano, però è andato ben oltre le aspettative. Se in un primo momento si nascondevano in bagno con le cornici per sostituire una ad una le foto, ben presto si sono accorti di passare totalmente inosservati. Non solo la gente, ma anche lo staff sembrava non accorgersi di nulla. Così, hanno iniziato a farlo nel pieno della folla.

La coppia in vacanzaI giovani ragazzi in vacanza. Foto/Instagram


Cosa non succede da IKEA

Non sono mancate foto di feste, foto divertenti e scatti di loro due da bambini, in sostituzione ai bambini scelti da IKEA per quelle cornici. Un’idea originale e senza precedenti, su cui IKEA non si è ancora espressa. In ogni caso, l’azienda svedese è abituata a veder succedere nelle proprie filiali episodi stravaganti e senza precedenti. Come nel 2012, quando in Cina sembrava esser scoppiata la moda del “dormire su letti e poltrone IKEA ma rimanendo comodamente in negozio”. Nemmeno questo episodio aveva suscitato l’ira del direttore.

 





 





















Visualizza questo post su Instagram






































 

We swapped out every framed photo in IKEA with pictures of ourselves #ikea #prank Link in bio

Un post condiviso da Erikas Mališauskas (@malisauskas.lt) in data: