elisa-isoardi

Tanto lavoro e la volontà di raggiungere gli obiettivi che si è imposta. Questa è la nuova Elisa Isoardi, che in una lunga intervista rilasciata a Diva e Donna si è raccontata in questo particolare momento della sua vita, da single.

La storia con Matteo Salvini è finita qualche mese fa, ma lei riconosce che di certo è stata la più importante della sua vita. Tuttavia, oggi con il senno di poi, non tornerebbe indietro: “Non sono nata per fare la first-lady“.

Il ricordo di Matteo

Elisa Isoardi non prova a nasconderlo, la quotidianità con Matteo le manca molto, nonostante a causa degli impegni di entrambi insieme trascorressero poco tempo.

Ma lei sta bene e guarda avanti. Tutto il tempo che resta ora lo dedica a se stessa. “Mi manca la quotidianità con lui, i momenti passati insieme e anche se poi alla fine ci vedevamo poco, quel poco pesava, eccome“.

elisa-e-matteo

Elisa Isoardi e Matteo Salvini

Una storia durata anni, come quella della conduttrice piemontese con il Ministro, lascia il segno. “Con Matteo sono stati cinque anni bellissimi, la storia d’amore più importante della mia vita e ora sto bene cose“. Dopotutto, con estrema lucidità, la Isoardi riconosce che continuare insieme era impossibile, per le strade che entrambi stavano prendendo.

Non sono nata per fare la first lady. Non so nemmeno se ne sarei capace. Sono una testa pensante e non smetterò di esserlo“.

A capofitto nel lavoro

Ne approfitta, Elisa, per concentrare le sue energie nel lavoro. “Qui è la mia vera famiglia” ha detto la conduttrice parlando della Prova del Cuoco. “Vivo più con loro che con i miei genitori o un probabile fidanzato. Con il programma stiamo vincendo la scommessa e gli ascolti crescono“. Spronata dai risultati, l’erede della Clerici afferma soddisfatta: “Risulto più algida di Clerici, ma non è così. Non simulo mai in televisione neppure quando un piatto non mi piace.

Cosa rara. Non c’è Masterchef che tenga. I nostri cuochi, a differenza loro, sono in diretta e fanno cose strepitose“.

Elisa Isoardi a la vita in diretta

Elisa Isoardi, attualmente alla conduzione di La Prova del Cuoco

Infine conclude con un appello rivolto alla Rai: “Vorrei che la Rai mi utilizzasse per tutto quello che sono, inclusa la mia fisicità non irrilevante. Esiste anche l’Elisa con le gonne e i tacchi. Facciamola vedere. Non dobbiamo tarparla“.