Cronaca

Le rimane feto in grembo per 13 anni: asportato utero a 53enne

La donna aveva avuto una gravidanza gemellare ma nessuno si era accorto della presenza di uno dei feti, morto durante la gestazione
donna incinta feto

La protagonista di questa storia è una donna di Francavilla Fontana di 50 anni che, 13 anni fa, rimase incinta di una coppia di gemelli. Il problema, è che non lo sapeva: da quella gravidanza nacque un solo bambino perché l’altro feto era morto in fase gestazione: per 13 anni l’altro feto è rimasto nell’utero della donna fino ad oggi, causandogli pericolo di morte.

Dentro di lei per 13 anni

A raccontare questa vicenda sono le fonti locali del brindisino: la donna ha partorito con taglio cesareo nel 2005 e per tutta la gravidanza nessun medico ha notato che i cuori a battere erano due, e solo ad un certo punto, sarebbero diventati uno solo.

Il feto misurava 8,8 centimetri di lunghezza, il che vuol dire che aveva superato il primo trimestre di gravidanza. La donna, all’epoca, aveva 37 anni e altri tre figli. È stato ipotizzato che il feto, una volta morto, si sia depositato nella seconda placenta presente nell’utero e poi la placenta sia scivolata verso il basso. Per questo motivo, secondo alcune fonti, i medici potrebbero non essersi accorti di niente.

bimbo ecografia

Immagine di repertorio

Ha perso anche l’utero

Per anni, la donna ha avuto lancinanti fitte all’addome, sempre più forti e continue, tanto da preoccupare la donna: un anno e mezzo fa, al dolore si aggiungono le perdite di sangue.

Dopo aver assunto antidolorifici per 13 anni, finalmente  una risposta: dentro di sé aveva ancora un figlio mai nato, quello che per lei sarebbe stato il quinto.

La sua presenza all’interno dell’addome aveva creato un sempre crescente rischio di setticemia ed ha compromesso l’utero definitivamente. Durante un intervento chirurgico avvenuto lo scorso 14 febbraio, l’utero e ciò che rimaneva del feto sono stati asportati.

Ora, rimane da capire se la donna vorrà intraprendere azioni legali nei confronti dell’ospedale che 13 anni fa ha fatto nascere il suo quarto figlio.

ecografia

Immagine di repertorio

Potrebbe interessarti