Cronaca

Catania, trovati i corpi di due dei 3 ragazzi travolti da un’onda e dispersi

Sono stati ritrovati i corpi di due dei 3 ragazzi che mentre si trovavano in auto sono stati travolti da un'onda a Santa Maria la Scala, in provincia di Catania, è stato trovato stamattina
Catania, trovato cadavere uno dei 3 giovani dispersi

È stato trovato cadavere uno dei 3 ragazzi che ieri pomeriggio sono stati travolti da un’onda mentre si trovavano in auto su un pontile, in provincia di Catania. Il suo corpo è stato rinvenuto nei pressi di Santa Maria delle Grazie, frazione di Milazzo, a un miglio e mezzo dal luogo in cui l’auto su cui si trovavano i 3 giovani è stata travolta.

Il ritrovamento

Non è stata ancora resa nota l’identità del cadavere trovato, sicuramente si tratta di uno dei 3 ragazzi che ieri pomeriggio è stato travolto da un’onda molto potente a Santa Maria la Scala, in provincia di Catania.

Catania, trovato cadavere uno dei 3 giovani dispersi

Stamattina, la Guardia Costiera aveva trovato il paraurti dell’automobile e il portafoglio di uno dei tre giovani.

Ora, la notizia: una motovedetta della Guardia Costiera ha recuperato il cadavere di uno dei 3 ragazzi. Purtroppo, le condizioni proibitive del mare, molto mosso per via del maltempo, hanno ostacolato le ricerche, in particolare dei sommozzatori dei vigili del fuoco che non si sono potuti immergere prima di stamattina. Per questo motivo, le ricerche sono state effettuate per lo più dalla Guardia Costiera con una motovedetta ed un elicottero, secondo quanto riferisce il Giornale di Sicilia. Al momento, sono ancora in corso le ricerche per recuperare gli altri due dispersi.

L’allarme era stato lanciato ieri pomeriggio da un passante che aveva visto l’auto mentre veniva trascinata dall’onda in mare.

Catania, trovato cadavere uno dei 3 giovani dispersi

Travolti da un’onda

Il dramma è accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 18,30, a Santa Maria la Scala, in provincia di Catania, i 3 ragazzi si trovavano a bordo di una Fiat Panda verde su un pontile, intenti a guardare il mare e chiacchierare.

Improvvisamente, un’onda più alta e potente delle altre ha trascinato l’auto in acqua. Purtroppo, non c’è stato alcun modo di salvare i 3 ragazzi che sono così risultati da subito dispersi.

I loro nomi sono Margherita Quattrocchi, Enrico Cordella e Lorenzo D’Agata, e hanno tutti tra i 21 e i 27 anni. Margherita ed Enrico (rispettivamente, 21 e 22 anni) stavano insieme, Lorenzo (27 anni) era un loro amico.

Ritrovato un secondo corpo

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 12.04 – È stato trovato e recuperato anche un secondo corpo. Al momento non ci sono ulteriori informazioni sulle identità dei corpi ritrovati.

Potrebbe interessarti