Donatella Rettore lite Toto Cutugno Ora o Mai Più

Continua a far parlare di sé Ora o mai più, il talent geriatrico della prima rete, fonte inesauribile di trash istantaneo per i social, meme e materiale d’ “alleggerimento” per tutti gli altri programmi del canale. Dopo il boom d’ascolti della prima edizione, questo nuovo ciclo di puntate rinvigorito da innesti come Rettore e Ornella Vanoni, e dalle liti di Marcella, ha dovuto subire i colpi del colosso C’è Posta per Te ma si è confermato come uno dei programmi meritevoli di maggior attenzione della stagione. A farla da padrone, però, non sono le stelle appannate da rilanciare, ma la giuria di vecchie glorie.

Non si è ancora spento il fuoco tra la Rettore e la Milani, che ecco spuntare un terzo litigante: Toto Cutugno.

La lite tra Rettore e Milani

Tra Donatella Milani e la coach omonima, Rettore, non corre buon sangue. Nell’ultima puntata, la cantante di Lamette si è rifiutata di duettare con la “collega” e, quest’ultima, di tutta risposta, ha sbagliato le parole di una delle più famose canzoni di Rettore. La polemica è divampata in diretta e anche in molti altri programmi di Rai 1, con strascichi pesanti: “Sei andata in tutti i programmi a parlarne. Per me è finita qui” ha detto la Rettore alla Milani.

Al posto tuo possono esserci altri cantanti molto più bravi di te. Non sai cantare. Io penso che lei non sia capace di cantare, per cui sta usurpando un posto ad una persona che potrebbe invece cantare al posto suo”.

Donatella Rettore ha rivelato di essere stata molto vivace da bambina

Donatella Rettore a “Vieni da me”

Entra in scena Toto Cutugno

In tutto questo polverone, ecco emergere un’altra scheggia impazzita del programma: Toto Cutugno. Il cantante ha sempre dimostrato di non avere peli sulla lingua, tanto da sbottare in un “il televoto è una cag*ta” durante la diretta. A proposito della lite, Cutugno si è scagliato duramente contro la Rettore: “Vergogna Donatella.

Stai offendendo una ragazza che tenta in tutti i modi di riemergere. Vergognati! Ti devi vergognare!​“. Il povero Amadeus, ancora una volta, dovrà cercare di portare la calma, anche nella prossima puntata.

Ora-o-mai-più-rettore-cutugno-lite