bimbo maltrattamenti suora

Dramma a Ferrandina (provincia di Matera), dove una religiosa di 81 anni, insegnante in un istituto per l’infanzia, è stata arrestata con l’accusa di maltrattamenti su minori. L’arresto sarebbe avvenuto in flagranza di reato nella giornata di giovedì scorso e oggi il Gip ha disposto l’interdizione alle attività istruttive.

Comportamenti anomali nei bambini

La dinamica indagatoria è cominciata nel modo in cui purtroppo siamo ormai abituati a riconoscere questo tipo di casi. Tutto, come sempre, è nato dalla denuncia di alcuni genitori che avevano visto cambiare il comportamento dei loro figli. I bambini, dall’essere individui sereni e attivi, avevano cominciato a dire di non voler andare all’asilo e avevano messo in atto comportamenti anomali.

Una mamma, addirittura, avrebbe raccontato che la figlia aveva cominciato a prendere le sue bambole e a metterle tutte con il volto rivolto verso la parete, il che le ha fatto supporre che stesse emulando una scena vista all’asilo.

bimba suora

Immagine di reprtorio

Le telecamere hanno incastrato la donna

Dopo la denuncia, sono scattate le indagini e le telecamere hanno svelato le violenze. La donna, infatti, nonostante l’avanzata età aveva l’energia per mettere in atto con i bambini comportamenti aggressivi ed estremamente nocivi.

Si legge dal verbale dei carabinieri che l’anziana “assumeva un atteggiamento alquanto duro con i bambini a lei affidati per motivi di istruzione, strattonandoli e dimostrandosi oltremodo aggressiva nei loro confronti’.

Le telecamere hanno permesso l’arresto della donna in flagranza di reato.