ambulanza ansa


Un vero dramma quello avvenuto quest'oggi a Bologna, proprio durante la consueta sfilata dei carri del martedì grasso in occasione del carnevale. Secondo quanto battuto dalle fonti locali in questi ultimi minuti, un bimbo sarebbe caduto gravosamente a terra da una considerevole altezza mentre si trovava a bordo di uno dei carri che stavano sfilando.

Dramma al carnevale di Bologna: bimbo cade dal carro

Sarebbe in gravissime condizioni il bimbo che questo pomeriggio è caduto da uno dei carri che stavano sfilando al carnevale di Bologna. Tutto è accaduto poco dopo che il carro in questione sul quale si trovava a bordo il bimbo insieme alla madre, ha imboccato Via Indipendenza, intorno alle 15.

[caption id="attachment_341665" align="aligncenter" width="854"]carnevale ansa *immagine di repertorio[/caption]

Stando alla testimonianza di alcuni presenti che hanno assistito alla scena, il bambino - di appena 2 anni - si trovava in braccio alla madre quando improvvisamente è caduto a terra giù dal carro, scivolando via dalle ringhiere di protezione. Il piccolo è stato immediatamente soccorso e sono stati messe in atto tutte le manovre di rianimazione. Date le gravissime condizioni del piccolo, è stata chiamata un'ambulanza che ha provveduto a trasferirlo nel vicino ospedale Maggiore dove tutt'ora versa in condizioni critiche. Non giungono ulteriori informazioni riguardo la situazione se non che, poco dopo l'accaduto, si è deciso di interrompere la sfilata.

[caption id="attachment_341664" align="aligncenter" width="854"]carnevale ansa *immagine di repertorio[/caption]

Le urla del pubblico interrompono la sfilata

Per quanto riguarda la dinamica della caduta, sembra che il piccolo sia caduto attraverso le sbarre gialle della ringhiera che circondava il carro, finendo a terra a pochi passi dal padre che passeggiava a fianco con il passeggino vuoto. Nella caduto il piccolo avrebbe violentemente sbattuto la testa e i soccorsi, intervenuti praticamente subito, avrebbero cercato di rianimarlo per più di 15 minuti in loco prima di trasferirlo definitivamente in ospedale. Ad interrompere la sfilata sono state le grida delle persone che si trovavano vicino al carro, accortesi della tragedia. L'autista del carro di fatto, impossibilitato dalla musica e dalle gesta in festa, non era riuscito ad accorgersi prontamente di quanto accaduto.